.
Annunci online

retebioregionale
RETE BIOREGIONALE ITALIANA - La pratica del bioreregionalismo e dell'ecologia profonda
 
 
 
 
           
       

La Rete Bioregionale Italiana è ispirata dall'idea di Bioregione: aree omogenee definite dall'interconnessione dei sistemi naturali e dalle comunità viventi che le abitano.
Una bioregione è un insieme di relazioni di cui gli umani sono chiamati a vivere e agire come parte della più ampia comunità naturale che ne definisce la vita.

Qui di seguito i nomi dei primi fra i nuovi referenti tematici della Rete Bioregionale Italiana che a titolo volontario intendono mettere a disposizione di tutti le conoscenze acquisite nel loro percorso di pratica ecologista:

Daniela Spurio - Grafica e fotografa - Impaginatrice dei Quaderni di
Vita Bioregionale - "Viverecongioia Jesi" dhanil@live.it,

Giorgio Vitali, presidente Infoquadri, Referente per il Signoraggio monetario ed aspetti economici correlati. Email.  vitali.giorgio@yahoo.it, - Tel. 393.6542624 

Rita De Angelis ritadeangelis2@alice.it e cell. 3385234247 - ecologia casalinga

Antonella Pedicelli, docente di filosofia, residente a Monterotondo (Sabina Romana)Referente per rapporti con le scuole e interventi formativi di recupero e attenzione verso la cultura bioregionale. Email: hariatmakaurr@gmail.com 

Claudio Martinotti Doria, monferrino, storiografo e ricercatore di storia locale ed economica, saggista, ambientalista libertario e localista. Referente per le Politiche economico ecocompatibili. Email: claudio@gc-colibri.com  tel. 0142487408 - Sito web: http://www.cavalieredimonferrato.it

 Benito Castorina, docente universitario per l'economia agricola e coltivatore di erba vetiver. Referente per l'agricoltura contadina e produzione energetica ecologica. Recapiti: benito.castorina@fastwebnet.it - Tel. 06.8292612 - 338.4603719

Avv. Vittorio Marinelli, presidente di European Consumers,
Via Sirtori, 56, 00149 Roma. Email:
vitmar@tiscali.it - Tel.
348.1317487 - Referente per l'ecologia nei consumi.

Caterina Regazzi
, medico veterinario Referente per il rapporto uomo/animali e zootecnia. Recapiti:
caterinareg@gmail.com – Cell. 333.6023090

Fulvio Di Dio, residente ad Amelia (Terni), funzionario alla Regione
Lazio Assessorato Ambiente
. Email.
fulvio.didio@libero.it - Tel.
329.1244550. Referente per l'ecologia nelle aree urbane.

Manuel Olivares, scrittore e giornalista sociologico esperto in comunità, fondatore della casa editrice “Vivere Altrimenti”. Referente per i rapporti con le comunità, comuni ed ecovillaggi. Recapito: info@viverealtrimenti.com

Sonia Baldoni, esperta di erbe officinali e cure naturali olistiche. Referente per il rapporto con gli elementi della natura e con lo spiritus loci. Recapiti: Cell. 333.7843462 - sachiel8@virgilio.it

Teodoro Margarita, seedsaver, già consigliere federale di Civiltà Contadina e collaboratore della Rete. Referente per l'area comasca, ecovillaggio, ricerca spirituale. Recapito: 031.683431 ore serali.

Stefano Panzarasa, geologo e musicista, Responsabile Ufficio Educazione Ambientale del Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili e membro fondatore della Rete Bioregionale Italiana. Referente per l'educazione ambientale ed ecologica. Recapiti: bassavalledeltevere@alice.it  -  blog (cliccare qui sotto): www.orecchioverde.ilcannocchiale.it  tel.. 0774/605084

Lucilla Pavoni, scrittrice e neo contadina. Referente per i rapporti solidali fra esseri umani. Recapiti: lucillapavoni@libero.it – Cell. 338.7073857

Paolo D'Arpini, cercatore spirituale laico e membro fondatore della Rete Bioregionale Italiana. Referente per le Pubbliche Relazioni. Recapiti: circolo.vegetariano@libero.it – Tel. 0733/216293 - 0761/587200 


Altri membri e simpatizzanti stanno ancora meditando sul come offrire la propria collaborazione alla comunità bioregionale, se fra i lettori, che si riconoscono nel messaggio dell'ecologia profonda, c'é qualche volontario.. é benvenuto!

Paolo D'Arpini, addetto alle Relazioni Pubbliche per la Rete Bioregionale Italiana

Per aderire alla Rete Bioregionale Italiana é sufficiente sottoscrivere il manifesto fondativo (o carta degli intenti) e di inviare una email di conferma a:  circolo.vegetariano@libero.it

 

 
 
 
 

 
26 gennaio 2021

Bioregionalismo e alchimia, la voglia di Calcata, Treia: stand up contro la guerra, la globalizzazione e la rivolta senza fili, ode dall’Odissea di Saul Arpino, nella creazione non c’è intenzione…

Il Giornaletto di Saul del 26 gennaio 2021 – Bioregionalismo e alchimia, la voglia di Calcata, Treia: stand up contro la guerra, la globalizzazione e la rivolta senza fili, ode dall’Odissea di Saul Arpino, nella creazione non c’è intenzione…

Care, cari, come dice l’amica bioregionalista Aurora Bussi: “Tutte le civiltà nascono e muoiono raggiungendo il limite di ciò che sfruttano”. In questo contesto occorre fare un parallelo fra elementi naturali e la presenza umana, nonché il rapporto fra i vari esseri. Finché si continua a vedere l’uomo e la donna come separati dal resto del mondo non avviene quel processo alchemico trasmutativo della coscienza in termini di condivisione globale dell’uomo nella natura… – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2021/01/bioregionalismo-un-esperimento.html

Trentino. Orsi “problematici” – Scrive OIPA: “L’assessore all’Agricoltura, foreste, caccia e pesca della Provincia autonoma di Trento, Giulia Zanotelli, per giustificare eventuali futuri abbattimenti di orsi ha utilizzato un singolo passaggio del Rapporto Ispra. Risponde Comparotto: «Strumentale e decontestualizzato dall’assessore Zanotelli un passaggio in uno studio che afferma molto altro a tutela degli orsi»…”

“La voglia di Calcata”… – Scrisse Gianfranco Faperdue: “Calcata… un paesino a noi quasi sconosciuto anche perché li a Calcata per la nostra professione di giornalista, c’era poco da scrivere, insomma non c’era la cosiddetta ‘materia prima’ della quale interessarci. Poi, un bel giorno ci capitò la piacevole avventura di imbatterci in Paolo D’Arpini, un vero e proprio giramondo, un filosofo alla sua maniera, che…” – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2021/01/la-voglia-di-calcata-di-gianfranco.html

Francia (e presto anche in Italia) – Azzolina prenda esempio: “Francia. Nella mia classe abbiamo diritto a 3 gettoni al giorno per bambino: questi gettoni vengono utilizzati quando dobbiamo uscire e abbassare la maschera per respirare meglio. E tre non sono molti. Quindi al mattino cerco di stare un po’ attento in modo da averne almeno uno nel pomeriggio. I gettoni servono pure per poter fare pipì. (Scuola elementare, 7 anni d’età)…”

Treia. Stand up contro la guerra e colazione disinfettata – La mattina del 25 gennaio 2021 passavo qualche istante davanti al monumento ai caduti per un stand up solitario di buona speranza contro la guerra in Yemen (in adesione alla manifestazione internazionale indetta dai pacifisti). Il baretto lì di fronte era chiuso già da parecchi giorni per i lavori di restauro in corso nella soprastante Accademia Georgica, allora ho pensato di andare in pasticceria a prendere un petit déjeneur d’asporto. Intirizzito dal freddo e dalla pioggia gelata avevo chiesto un cappuccino bollente ed una pastarella… – Continua: https://treiacomunitaideale.blogspot.com/2021/01/treia-25-gennaio-2021-stand-up.html?showComment=1611571983782#c6395920370626332865

Commento di Aldous Huxley: “Ci sarà, in una delle prossime generazioni, un metodo farmacologico per far amare alle persone la loro condizione di servi e quindi produrre dittature, come dire, senza lacrime; una sorta di campo di concentramento indolore per intere società in cui le persone saranno private di fatto delle loro libertà, ma ne saranno piuttosto felici, in quanto verranno sviati dalla volontà di ribellarsi per mezzo della propaganda o del lavaggio del cervello, o del lavaggio del cervello potenziato con metodi farmacologici. E questa sembra essere la rivoluzione finale.”

La globalizzazione e la rivolta senza fili (e senza maschere) – Scrive Fulvio Grimaldi: “Con il concorso compatto di tutti i poteri non eletti, tecnocratici e antidemocratici, le loro avanzatissime tecnologie e la disponibilità di mezzi sconfinati per corrompere, hanno installato nella Casa Bianca un vecchio arnese del sistema, senile, ma dimostratosi affidabile durante mezzo secolo di gangsterismo internazionale. Finchè si muoverà passabilmente, appeso ai fili, lo faranno marciare in quel Lock Step…” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2021/01/la-globalizzazione-e-la-rivolta-senza.html?showComment=1611570906219#c1342788023500197471

Post scriptum – “Il rapporto 2021 del Forum Economico Mondiale è un compendio di minacce e di squarci di apocalisse che si imporrebbero all’umanità sempre che non adottasse le ricette “salvifiche” elaborate dagli attuali manovratori del mondo – digitali, chimico-farmaceutici, militari – operanti sotto la Cupola della storica Grande Finanza Tribale…” – Continua in calce al link soprastante

Ode dall’Odissea di Saul Arpino, detto il Parmenide – Scrisse Omerus: “ …cari amici vicini e lontani, sono qui a narrarvi emozioni e fortissime sensazioni. Un grandioso avvenimento è trascorso sotto i nostri occhi: La transumanza dell’apparentemente inamovibile Saul Arpino, detto il Parmenide. La sua fuga o rapimento voluttuoso da Calcata a Spilamberto. Un volo d’amore! Un poema dell’Anima degno del Boccaccio! O dell’Ariosto, a scelta! Dunque, riepiloghiamo…” – Continua: https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2021/01/dallodissea-del-saul-arpino-smarrito-in.html

Corrispondenza – Scrive Ferdinando: “Che ti prendevi quando lavoravi in quella biblioteca a Roma? Avevi una fantasia incredibile, ti inventavi storie fantastiche! Bella quella di Vespa e Shankar, ti eri perfino immaginato che in una grotta chiamata tempio avevi molti animali pecore conigli galline cani gatti… e che una volta è venuto pure il berluscone!” – Mia rispostina: “La storia di Vespa è tutta vera, come la maggior parte delle altre storie, solo quella sul Berlusca è un po’ immaginata..”

La creazione avviene senza intenzione – La manifestazione appare nell’Assoluto attraverso uno spontaneo “olomovimento”, o “Potere” (Shakti) in esso intrinseco. L’Assoluto non crea egli semplicemente é. Non ha volontà né desiderio. Nell’Advaita (Non-dualismo), tutto l’esistente é una naturale espressione dell’energia propria dell’Essere, non c’é compimento deliberato o finalità nella manifestazione. Dal punto di vista “empirico” la spiegazione che viene data dell’evento “creativo” é quella del movimento energetico, un “gradiente” che si formar in seguito all’apparizione nello specchio riflettente della mente cosmica del concetto di spazio-tempo… – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2018/11/creation-occurs-without-intent-la.html

Ciao, Paolo/Saul

…………………………………

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Qualunque cosa tu faccia per amore della verità,ti porterà alla verità. Devi solo essere serio e onesto. E’ di importanza cruciale il fatto stesso di ripetere, di continuare a lottare con determinazione e perseveranza, nonostante la noia, la disperazione e la totale mancanza di convinzione. Non sono cose importanti in sé, ma è basilare la sincerità che si nasconde dietro di esse. Deve esserci una spinta dall’interno e un’attrazione dall’esterno.” (Nisargadatta Maharaj)




permalink | inviato da retebioregionale il 26/1/2021 alle 7:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

25 gennaio 2021

L’anima delle forme viventi, l’influenza è sparita, anche i cani si reincarnano?, “Vita senza tempo”: da Calcata a Treia, grande truffa bancaria…

Il Giornaletto di Saul del 25 gennaio 2021 – L’anima delle forme viventi, l’influenza è sparita, anche i cani si reincarnano?, “Vita senza tempo”: da Calcata a Treia, grande truffa bancaria…

Care, cari, Da diversi anni sono approdato alla constatazione che il bioregionalismo e l’ecologia profonda sono due aspetti della stessa idea, due facce. Il bioregionalismo si occupa dell’individuazione degli organi geografici e biosistemici della terra mentre l’ecologia profonda ne deduce i meccanismi funzionali, comprendendone le inter-connessioni e le reciproche dipendenze… – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2021/01/bioregionalismo-lanima-delle-forme.html?showComment=1611510953546#c7817744881867413284

Commento di Giuseppe Casata Fedeli Finamore: “Ogni rapporto implica una certa empatia… ciò è vero sia che si tratti di interagire con l’ambiente esterno a noi, compresi i nostri fratelli umani, animali, vegetali o altri, sia che si tratti di evolvere in seno all’ambiente in cui si vive…” – Continua in calce al linl soprastante

Nota – Per cominciare riponiamo fiducia nelle nostre personali capacità innate di riconoscerci nella grande espressione dell’esistenza. Una tale consapevolezza corrisponde alla riscoperta dei valori della comunità, valori basati sulla propria autoresponsabilizzazione nei confronti di noi stessi -in primis- e successivamente verso i nostri consimili (i viventi nella loro totalità).

«A breve in arrivo nuovi tamponi in grado di distinguere tra l’influenza e il Covid! – Scrive Jure Eler: “In arrivo”, con calma, abbiate fede… (beh, se avete ancora fede nella Scienza…). Quindi, finora nessun tampone “distingue”, o se volete “discerne”. Perchè allora siamo chiusi in casa? Per influenza o per Covid-19?… – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2021/01/in-arrivo-tamponi-che-distinguono.html

Commento a latere: “Banane, tranquilli, sono solo banane. Il potere della TV. Un Teatro che non è un teatro, ma uno studio televisivo. Perchè i Teatri devono stare chiusi. La TV no. Lo annuncia anche il Papa. Altro virologo. Giochi di prestigio. Prestigio?…”

Anche i cani si reincarnano? Da Shankar a Vespa – …ed infine se n’era andata la cana guardiana, ormai vecchia e malandata, che custodivo in un recinto al Tempio della spiritualità della natura. Il fatto stesso di tenerla ristretta in un recinto era motivo di continui interrogatori da parte di nuovi visitatori. Ed ogni volta ero costretto a raccontare la storia di Vespa, dall’inizio, dalla sua vita “precedente” in forma di un cane denominato Shankar che stava nell’ashram di Muktananda a Ganeshpuri…” – Continua: https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2021/01/dallashram-di-swami-muktananda-al.html

Corrispondenza – Scrive Sebastian: “…“Non accade nulla, nessuno arriva, nessuno parte, è terribile!” (Samuel Beckett) – Stamane mi piace pensarla così: accade tutto, qualcuno arriva, qualcuno parte, è fantastico…”

“Vita senza Tempo”. Da Calcata a Treia – Scrive Caterina Regazzi: “…”Vita senza tempo” è la raccolta della corrispondenza intercorsa tra me e Paolo D’Arpini nei primi tempi della nostra conoscenza e poco prima che lui lasciasse Calcata per trasferirsi definitivamente a Treia. Su youtube esisteva un vecchio filmato, girato a Bracciano diversi anni fa (settembre 2011), dove eravamo andati a presentare il nostro libro…” – Continua: https://treiacomunitaideale.blogspot.com/2021/01/vita-senza-tempo-da-calcata-treia.html

P.S. – Il video non esiste più… però il libro esiste ancora ed una copia, per chi volesse leggerlo, è disponibile presso la cartolibreria “La Coccinella” di Treia

La grande truffa – Le banche sono associazioni un po’ di malaffare, dedite alla creazione di falsi passivi in bilancio per farli riempire da cittadini ignari, creduli a politici vampireschi, e lo Stato Italiano NON è una Repubblica, bensì una Res Privata, sicché non gestisce gli interessi dei cittadini bensì quelli degli azionisti. I veri padroni dell’ente “stato italiano” sono gli acquirenti dei suoi titoli di debito.” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2014/05/dal-security-act-del-1933-alla.html

Ciao, Paolo/Saul

………………………………..

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“L’amore non è una merce, non è un guadagno,
non è una comodità che puoi accumulare.
L’amore non ha significato oltre se stesso,
esiste di per sé non per qualche altra cosa.
L’amore non si può ricordare o proiettare,
non ha un passato non ha un futuro…
è… soltanto qui ed ora! Ama.”
(S.A.)




permalink | inviato da retebioregionale il 25/1/2021 alle 7:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

24 gennaio 2021

Agricoltura bioregionale, canapa libera tutti, Covid-19: il caso italiano, Calcata: “…di quella volta in cui Silvio Berlusconi ci regalò un milione di denari…”, c’è karma e karma…

Il Giornaletto di Saul del 24 gennaio 2021 – Agricoltura bioregionale, canapa libera tutti, Covid-19: il caso italiano, Calcata: “…di quella volta in cui Silvio Berlusconi ci regalò un milione di denari…”, c’è karma e karma…

Care, cari, secondo numerosi Esperti del settore, sarebbe necessario il rafforzamento delle Politiche Agroambientali Europee avviate nel 1992, le quali sostengono i redditi degli agricoltori attraverso il pagamento dei servizi effettivamente forniti alla collettività (Misure per l’Agricoltura Biologica Bioregionale e per il Benessere Animale, la Formazione e l’Assistenza Tecnica per le Innovazioni e gli investimenti Green, il monitoraggio climatico-ambientale, ecc)… (Giuseppe Altieri) – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2021/01/recovery-plan-e-agricoltura.html

Corrispondenza – Scrive Caterina Regazzi: “Caro Lorenzo Merlo, sto leggendo, a rate, la tua bella intervista a Paolo Lissoni: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2021/01/20/paracelso-e-ippocrate-sono-stati-uccisi-e-i-suoi-killer-sono-i-medici-intervista-di-lorenzo-merlo-con-paolo-lissoni/ – bravissimo, gli hai fatto tante domande che gli avrei fatto anch’io. Lui non lo  conoscevo e mi ha incuriosito molto, mi piace questa sua missione di rendere scientifica la “scienza dello spirito” e mi sembra che abbia, pur non essendo nè un virologo, nè un infettivologo, una buona visione del fenomeno covid, che se ascoltata, potrebbe portare giovamento nell’affrontare la malattia da parte del sistema medico. Mi è piaciuta anche la sua onestà nell’affrontare il discorso “sistema immunitario” che è un’idea per ora. Io stessa non so come sia messo il mio, nonostante l’alimentazione “pulita”, la meditazione, ma manca un po’ di attività fisica e respirare un’aria pulita. Anche la genetica poi ha la sua parte…”

Canapa libera tutti – Negli ultimi giorni ho notato che da varie fonti si torna a parlare di “legalizzazione della cannabis”. La cosa non mi meraviglia datosi che lo stato ha sempre più necessità di denaro per i suoi sperperi e legalizzare le droghe leggere significa entrate milionarie per l’erario. Insomma si farebbe come per l’alcol e le sigarette con il bollino dello stato sopra. Ma – secondo me – non dovremmo parlare di legalizzazione bensì di liberalizzazione e non chiamarla cannabis, marijuana ecc, dandogli l’accezione di “droga”, ma chiamarla con il suo nome comune: canapa… – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2021/01/la-legalizzazione-della-cannabis-sposta.html

Streaming vegano – Scrive AVA: “Giovedì 28 gennaio 2021, ore 18,00, conferenza della Dr.ssa Michela Troiani, Biologa, sul tema: “Come impostare una dieta vegan”: https://us02web.zoom.us/j/83118625350?pwd=eEl0QWpTb3BxU280Z3Yxd0VEdGhEZz09 – La conferenza viene trasmessa in diretta dalle ore 18,00 in streaming. E’ opportuno collegarsi un quarto d’ora prima”

Covid-19. Il caso italiano… – Scrive Marco Mamone Capria: “In questo articolo mi occuperò quasi soltanto del caso italiano. A sentire questa definizione dello scopo una reazione comune è: ma il covid-19 non è una pandemia? Qualsiasi ipotesi sia fatta per spiegare il caso italiano deve essere verificata su almeno qualche centinaio di altri Paesi in tutto il mondo, prima di poter essere accettata! O no?…” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2021/01/23/i-dati-del-covid-19-numeri-e-fatti-ad-un-anno-dalla-dichiarazione-dellemergenza/

No alla guerra allo Yemen – Scrive Marco Palombo: “Circa 300 associazioni pacifiste di tutto il mondo hanno aderito alla giornata mondiale contro la guerra allo Yemen che si svolgerà il prossimo 25 gennaio. In Italia per ora gli appuntamenti previsti sono due: A Roma a Piazza Montecitorio, ore 15- 17,30, lanciato dalla Rete No War Roma e dalla Wilpf. A Genova presidio dalle 16,30 proposto dal Collettivo Autonomo Lavoratori Portuali a Ponte Etiopia… – Info: palombo.marco57@gmail.com”

Calcata. “…di quella volta in cui Silvio Berlusconi ci regalò un milione di denari…” – …e stavolta vi parlerò di una offerta che ci fece parecchi anni fa Silvio Berlusconi, quando venne a trovarci a Calcata. Un giorno che stavo io di guardia al Circolo vegetariano, vedo giungere una carovana di auto blu con accompagnamento di motociclisti corazzati, ed ecco che mi si avvicina una figura conosciuta… – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2021/01/storie-dal-circolo-vegetariano-di.html

Roma. Passeggiata archelogica – Scrive Amici del Tevere: “Sabato 13 febbraio 2021, ripetizione della visita a numero-chiuso alla Basilica dei Santi Silvestro e Martino ai Monti con annessi sotterranei, ovviamente in accordo con tutte le disposizioni di sicurezza applicabili. Info: amicideltevere@unpontesultevere.com”

C’è karma e karma – Scriveva Alberto Mengoni: “Nel mondo di manifestazione esiste la Legge del Karma. E tutto quello che (ci) accade dipende da questa legge. Una persona fa (dice, o pensa) una certa cosa e questo fatto mette in moto tutta una serie di eventi e circostanze in linea con quella azione. Se l’azione è buona crea effetti buoni, se invece è meno buona, ovviamente creerà effetti spiacevoli. Il punto è che noi non abbiamo il controllo dei nostri pensieri (e neanche delle parole e delle azioni)…” – Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2016/12/karma-azione-e-legge-di-causa-ed-effetto.html

Ciao, Paolo/Saul

………………………..

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Non accade nulla, nessuno arriva, nessuno parte, è terribile!” (Samuel Beckett)




permalink | inviato da retebioregionale il 24/1/2021 alle 7:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

23 gennaio 2021

La differenza tra religione e spiritualità, trattato contro le armi nucleari, sii ciò che sei, Neumünster: struttura per obiettori della quarantena, Platone sulla democrazia, Donald Trump ha deluso gli amanti della verità…

Il Giornaletto di Saul del 23 gennaio 2021 – La differenza tra religione e spiritualità, trattato contro le armi nucleari, sii ciò che sei, Neumünster: struttura per obiettori della quarantena, Platone sulla democrazia, Donald Trump ha deluso gli amanti della verità…

Care, cari, c’è una sostanziale differenza fra religione e spiritualità. La religione è l’aderenza alle norme e ai dogmi di un sistema di credenze, quindi rappresenta un “atto di fede”, cioè un “voler credere” e mettere in atto quei dogmi e quelle norme nella propria vita. Perciò essa appartiene al dominio della mente ed è opinabile. All’inverso la Spiritualità è la scintilla cosciente che qualifica ogni essere vivente e che nell’uomo si manifesta in forma di “consapevolezza di sé”. Quindi la Spiritualità è la vera natura dell’essere e non è condizionata da alcuna precondizione o adesione ad una etica, morale o dir si voglia… – Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2017/09/spiritualita-naturale-ecologia-e.html

Con Biden nuova spinta alle rivoluzioni colorate – Scrive R.Z.: “USA. La banda guerrafondaia è di nuovo al comando. Con l’insediamento di Biden aumentano i rischi di “rivoluzioni colorate” ed “esportazioni democratiche”, in America Latina ed in altre parti del mondo. Qualche milione di morti da mettere in conto…”

Trattato contro le armi nucleari – Scrive Movimento Nonviolento: “L’entrata in vigore del Trattato per la messa al bando delle armi nucleari è un punto di partenza. L’obiettivo finale è liberare l’umanità dall’incubo atomico, smantellare tutte le testate, rendere immorale e illegale il loro possesso. Ci sono 15000 ordigni negli arsenali nucleari, ognuno almeno 10 volte più potente delle bombe sganciate su Hiroshima e Nagasaki. Un pericolo costante che minaccia la vita del pianeta…” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2021/01/trattato-di-proibizione-delle-armi.html

Dittatura via coronavirus – Scrivono L.S e F.G.: “Segnaliamo questo articolo https://comedonchisciotte.org/covid-19-due-nessi-due-misure/ …raccomandandone la lettura, dato che getta luce su uno dei più grossi imbrogli che ci comminano per portare avanti, contro ogni scienza e logica, il discorso cretino e sadico della dittatura globalista via Coronavirus…”

Sii ciò che sei… – Gli insegnamenti indiretti, appresi di seconda mano, possono anche essere distrazioni. Le esperienze raccontate dai vari maestri sono le loro esperienze non possono essere riprodotte. Qualsiasi sia la tua pratica -e per pratica intendo il peculiare approccio in cui la tua mente fissa l’attenzione su se stessa- prosegui con costanza e determinazione in quella. Non è importante quale sia la pratica ma la sincerità, costanza e volontà nel perseguimento che conta… – Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2015/12/sii-cio-che-sei.html

USA. Altro regalo di Biden – Scrive G.C.: “Joe Biden ha espresso la volontà di nominare come prossimo segretario del dipartimento dell’agricoltura, Tom Vilsack, conosciuto con l’appellativo di Mr Monsanto, dal nome della multinazionale leader mondiale nella produzione di ogm e pesticidi, tra cui il glifosato…”

Neumünster: struttura per obiettori della quarantena – Scrive Schleswig-Holstein Magazin: “Coloro che si rifiutano costantemente di mettersi in quarantena potrebbero in futuro essere ospitati in una struttura speciale a Neumünster. Il 1° febbraio 2021, la struttura sul terreno del centro di detenzione giovanile di Moltsfelde a Neumünster dovrebbe essere pronta…” – Continua con commento: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2021/01/neumunster-struttura-per-obiettori.html?showComment=1611335530383#c5258829277100518757

USA. Hands off Iran – Unac write: “The US has been trying to instigate a war with Iran. Within the past year, the US has been believed to be behind the assassinations of a leading Iranian scientist, Mohsen Fakhrizadeh, and a military official, General Qassem Soleimani. The US has surrounded Iran with military bases and naval ships. It has also imposed harsh sanctions on Iran. Info: unacpeace@gmail.com”

Platone sulla “democrazia” – Platone aveva riconosciuto che con la democrazia si solleva sempre un problema di guida oltremodo difficile. Più democratico è lo Stato, più le masse premono nelle loro città; tanto più numerosi sono sofisti, oratori e uomini politici, tanto minori diventano la capacità di poche parole e il controllo dei settori lavorativi, tanto più minaccioso il pericolo che proprio i nobili si ritirino dalla vita e dall’attività pubblica, così come egli stesso aveva dovuto ritirarsi… – Continua: http://paolodarpini.blogspot.com/2010/12/platone-e-considerazioni-sullomogeneita.html

Commento di Giovannino De Minimis: “E per fare una espressione genetica raffinata ci vogliono geni affinati attraverso una attenta selezione (la materia plastica prima) ed una cultura elevata delle singole coscienze che possa permettere un inconscio collettivo omogeneo nelle visioni fondamentali e raffinato attraverso il pratico, quotidiano, esperimentare, questa cultura…” – Continua in calce al link soprastante

Donald Trump ha deluso gli amanti della verità – Nei suoi ultimi giorni in carica, Trump ha graziato o commutato le condanne di oltre 230 persone, 143 delle quali hanno ricevuto clemenza il 20 gennaio. L ‘ex presidente Trump ha deluso innumerevoli uomini e donne in tutto il pianeta, non perdonando né l’editore di WikiLeaks, Julian Assange né il delatore dell’NSA Edward Snowden…” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2021/01/22/deludente-ultimo-atto-di-donald-trump-ha-graziato-i-suoi-amici-ma-non-i-portabandiera-della-verita/

Ciao, Paolo/Saul

………………………………..

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Solo se riusciremo a guardare l’Universo come un tutt’uno in cui ogni parte riflette la totalità e in cui la grande bellezza sta nella diversità cominceremo a capire chi siamo e dove stiamo.” (Tiziano Terzani)




permalink | inviato da retebioregionale il 23/1/2021 alle 7:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

22 gennaio 2021

Alla scoperta della genitorialità, pace in Yemen, segnali di Nuovo Ordine Mondiale, la filosofia di Costanzo Preve, abolizione della riproduzione sessuata, scorrere nel Grande Flusso dell’Esistenza…

Il Giornaletto di Saul del 22 gennaio 2021 – Alla scoperta della genitorialità, pace in Yemen, segnali di Nuovo Ordine Mondiale, la filosofia di Costanzo Preve, abolizione della riproduzione sessuata, scorrere nel Grande Flusso dell’Esistenza…

Care, cari, questo viaggio alla scoperta della genitorialità è ispirato alla mia esperienza di 9 anni sulla pedagogia viva. Un percorso di pratica consapevole, di presenza e connessione con la nostra infanzia, con il nostro bambino interiore e con i nostri figli. Una via di risveglio consapevole per la nostra vita adulta…(Talita Moser) – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2021/01/alla-scoperta-della-genitorialita-con.html

Genova. Impatto ambientale e utilità per la nuova diga foranea del porto di Genova – Scrive Rete Ambientalista: “ Il governo la vuole finanziare con il Recovery Fund come mastodontica opera strategica (1 miliardo di euro). Però il dibattito pubblico, pur strozzato dai tempi concessi, sta mettendo in rilievo seri interrogativi sulle proiezioni di crescita, nonché sull’impatto sociale e ambientale per i quartieri e l’ecosistema marino. Info: movimentodilottaperlasalute@reteambientalista.it”

Pace in Yemen – Scrive M.C.: “Il 25 gennaio è un occasione per dire basta, chiedendo ai vari governi: di porre fine al sostegno militare ad Arabia saudita ed Emirati arabi; di adoperarsi per la fine del blocco e la riapertura degli accessi terrestri e marittimi; di incrementare l’aiuto umanitario al paese. A Roma, Rete No War e Wilpf invitano al presidio davanti a Montecitorio, dalle ore 15 alle 17,30 del 25 gennaio 2021…” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2021/01/21/pace-in-yemen-25-gennaio-2021-giornata-mondiale-di-azione-presidio-anche-a-roma/

Consumo del suolo – Scrive S.V.: “Parlare del Consumo di Suolo dovrebbe essere un argomento sempre più all’Ordine del Giorno, malgrado la Pandemia e l’attuale crisi di Governo distolgano la nostra attenzione. Pertanto mi sembra un’eccellente idea ribadire ulteriormente la dimensione Europea del problema, diventata sempre più un’Emergenza…”

Segnali di Nuovo Ordine Mondiale – Scrive Fulvio Grimaldi: “Credo che nella storia non si sia mai visto quanto di malvagità, mendacità e inganno un ridottissimo pugno di malfattori abbia potuto infliggere al resto dell’umanità e quale gigantesca e capillare condizione di collusione e subalternità abbia saputo ottenere dal volontariato dei suoi caporali di giornata. Una specie di matrix nella quale, con la promessa del vaccino-messia, ci hanno incatenati in un sotterraneo senza aria e senza luce…” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2021/01/segnali-di-nuovo-ordine-mondiale-e.html

Post Scriptum – …vediamo i micidiali buffoni del circo degli orrori sbranare la vita nostra, dei nostri figli e anziani, dei nostri studenti, bottegai, contadini, artigiani, operai, imprenditori, mentre vediamo i loro padroni e padrini tornare a occuparsi del resto del mondo… e sentiamo lezzo di carneficine

La filosofia di Costanzo Preve – Scrive Salvatore Bravo: “La parola “negazionista” è utilizzata, in generale, per tacitare le idee dissenzienti e coloro che sfuggono dalle maglie della gabbia d’acciaio e che si sottraggono alla ghigliottina del pensiero unico. Non è garanzia di verità sottrarsi al conformismo generale, e la ragione non è detto che stia dalla parte dei dissenzienti, ma in una democrazia ci si confronta sulle idee e sulle argomentazioni come Platone ci ha insegnato nei suoi dialoghi. L’accusa di “negazionismo” a Costanzo Preve non ha ragion d’essere alcuna…” – Continua: https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2021/01/la-filosofia-di-costanzo-preve.html

Mercati contadini aperti – Scrive Mercato Contadino: “Vi informiamo che gli ultimi provvedimenti in tema di lotta al Covid 19 non cambiano il consueto calendario di apertura dei nostri mercati contadini del Lazio. Info: info@mercatocontadino.org

Abolizione della riproduzione sessuata – Scrive Guido Dalla Casa: “Un miliardo di anni per inventare i due sessi, con uno scopo evidente: una grande varietà di viventi e tutte le relazioni che li collegano, molte possibilità in più. Molto recentemente, in una cultura di una sola specie, ultima venuta, salta fuori qualcuno/a che vuole abolirli: non vuole che ci siano più mamma e papà…” – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2021/01/abolizione-del-padre-e-della-madre-la.html

Commento di Dario Ruggiero: “Vero… Condivido pienamente, mi inchino al sapere della Natura che in miliardi di anni ha creato i due sessi come fondamento della vita e adesso noi essere umani, presuntuosi come siamo, ci vogliamo dissociare da questa scelta naturale… (?)”

Scorrere nel Grande Flusso dell’Esistenza – Secondo Ramana Maharshi, tutto ciò che noi viviamo è stabilito dal momento della nascita, la nostra libertà sta solo nel sentirci coinvolti, o meno, reagendo con desideri o repulsioni nei confronti della esperienza vissuta. Desideri e repulsioni producono forme pensiero che vengono successivamente proiettate in altre “incarnazioni” (non intendendo particolarmente  incarnazioni dello stesso ente). Queste forme pensiero insomma producono nuovi nomi e nuove forme che cercano un completamento. E’ un meccanismo spontaneo dell’evolversi della coscienza nello spazio tempo… – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2017/12/flowing-in-great-existences-flow.html

Ciao, Paolo/Saul

……………………………

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

''Quando dico: ''Io sono” non intendo un’entità separata con un corpo come nucleo. Voglio dire la totalità dell’essere, l’oceano della coscienza, l’intero universo di tutto ciò che è e sarà.” (Nisargadatta Maharaj)




permalink | inviato da retebioregionale il 22/1/2021 alle 8:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

21 gennaio 2021

Storia dell’ambiente, carnevale e furto di carriola, centenario del primo PCI, potenziare il sistema immunitario, USA: fine del viaggio, “L’assassinio di Paracelso”…

Il Giornaletto di Saul del 21 gennaio 2021 – Storia dell’ambiente, carnevale e furto di carriola, centenario del primo PCI, potenziare il sistema immunitario, USA: fine del viaggio, “L’assassinio di Paracelso”…

Care, cari, “Il passato è prologo”, ammonisce Shakespeare, ed è vero perché gli eventi di oggi sono stati preparati e anticipati da simili eventi del passato. Questo vale in particolare per i problemi ambientali, come inquinamenti, erosione del suolo, violenza per la conquista delle risorse naturali scarse, conflitti occupazione-salute, per i quali dal passato abbiamo imparato ben poco. Da qui l’importanza della storia dell’ambiente… (Giorgio Nebbia) – Continua: http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2012/12/bioregionalismo-ecologia-sociale-ed.html

Suolo Europa – Scrive Mario: “Come deciso nell’ultima riunione del GSE, è stata inviata la proposta al Ministero dell’Ambiente italiano per un webinar sul suolo nel contesto della COP 26. Chi voglia farne parte scriva a: suolo.europa@gmail.com“

Amarcord. Carnevale e furto di carriola a Calcata: “Siamo in pieno periodo carnevalizio, me ne accorgo dallo spargimento di coriandoli per le strade e nella piazze. Oltre alle solite immondizie, involucri vuoti, cicche, lattine, bottigliette di birra e bevande gasate, carte di cioccolatini e caramelle, confezioni accartocciate di vari prodotti, etc. fanno bella mostra di sé una miriade di schizzi colorati di gomme a spruzzo, coriandoli, stelle filanti, scherzetti rotti, etc. etc. Sì, è proprio carnevale….” – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2021/01/carnevale-e-furto-di-carriola-calcata.html

“E se la vita continuasse?”. Letteratura esoterica – Scrive Olistic Map: “…ogni esistenza pare un romanzo con un finale a sorpresa; ma stavolta Anne Givaudan, rivela qualcosa che forse tutti noi, un giorno, scopriremo. Qualcosa che potrebbe, già da oggi, cambiarci la vita. “E Se la Vita Continuasse?“ non è un romanzo e non è un’opera di fantasia… Info: info@olisticmap.it”

Centenario del primo PCI – Scrive NPCI: “Celebriamo il Centenario della fondazione del primo PCI facendo avanzare la rivoluzione che farà dell’Italia un nuovo paese socialista! Cento anni fa, il 21 gennaio 1921, in Italia su impulso dell’Internazionale Comunista venne costituito il primo Partito Comunista Italiano…” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2021/01/20/celebrazioni-per-il-centenario-della-fondazione-del-primo-partito-comunista-italiano/

Progetto EpìKoiné – Scrive Covalori: “Vi segnaliamo uno studio sul Progetto EpìKoiné: https://www.safetysecuritymagazine.com/articoli/spunti-e-riflessioni-su-comunicazione-informazione-qualita-valore-e-su-inganno-frode-falso/ – Si invitano gli interessati a rispondere all’indagine avviata: presidenza@covalori.net“

Potenziare il sistema immunitario – Scrive Franco Libero Manco: “Il modo più efficace di potenziare il nostro sistema immunitario è evitare ciò che lo danneggia. Il nostro organismo è paragonabile ad una fortezza protetta da soldati che difendono i diversi settori dell’edificio. Se il nostro esercito (sistema immunitario) è in ottima forma è in grado di far fronte a qualunque pericolo (tossine, virus, batteri…), diversamente se è fiacco, disarmato, può soccombere allo scontro col nemico…” – Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2021/01/20/potenziare-le-difese-immunitarie/comment-page-1/#comment-508

Abbassano le difese immunitarie: “Alimenti incompatibili con la natura umana, zuccheri raffinati; alcol; cibi industriali; stress, accumulo di tossine, depressione, disordini intestinali, inquinamento, stimolanti, preoccupazioni, pessimismo, mancanza di esercizio fisico, insufficiente riposo, mancanza di serenità…”

USA Doomsday… – Scrive Kobayashi Koichi: “Nel 2019, un sondaggio della Brookings Institution negli Stati Uniti pubblicò un rapporto sui cambiamenti nelle proporzioni etniche della popolazione statunitense. Ovviamente molte domande ebbero risposta. Nel 1980, i bianchi rappresentavano il 79,6% della popolazione, e il resto erano principalmente neri, latinoamericani, asiatici e altri non bianchi. Nel 2018, i bianchi rappresentavano il 60,4% e i non bianchi quasi il 40%. Secondo questa tendenza, nei prossimi 20 anni, la popolazione bianca sarà meno della metà della popolazione nazionale, e i bianchi sotto i 30 anni saranno una netta minoranza.” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2021/01/20/usa-doomsday-stati-uniti-damerica-verso-il-giorno-del-giudizio/

Finalino: “Una nazione a cui piace imporre la propria volontà su altre nazioni; a cui piace distruggere altre nazioni; un’entità politica che si espande ovunque, domina i popoli ovunque e ostenta la sua forza ovunque, alla fine avrà il giorno della fine!”

“L’assassinio di Paracelso”. Intervista senza reticenze con Paolo Lissoni – Scrive Lorenzo Merlo: “Paolo Lissoni, uno che non si nasconde, uno che non media, uno che si è liberato dalle strutture che il ruolo e la formazione impongono. Dice di sé: “sono oncologo, psico-neuro-endocrino-immunologo, teologo e poeta”. È un conosciuto ricercatore della PNEI, psico-neuro-endocrino-immunologia. Dal 1985 al 1998 ha lavorato nel reparto oncologia presso l’ospedale San Gerardo di Monza…” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2021/01/20/paracelso-e-ippocrate-sono-stati-uccisi-e-i-suoi-killer-sono-i-medici-intervista-di-lorenzo-merlo-con-paolo-lissoni/

Ciao, Paolo/Saul

………………………………

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Il politico non può diventare religioso – per la semplice ragione che la politica, tutta la politica, la politica come tale, è politica di potere. È volontà di potere. Uno vuole dominare, uno vuole possedere, uno vuole essere il fattore decisivo nella vita delle persone. Queste sono le qualità dell’ego…” (Osho)




permalink | inviato da retebioregionale il 21/1/2021 alle 7:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

20 gennaio 2021

Tecnologia e rifiuti, declassamento e censura sul bioregionalismo, alimentazione per la crescita spirituale, ricapitolando tra fisica e metafisica, evoluzione della specie…

Il Giornaletto di Saul del 20 gennaio 2021 – Tecnologia e rifiuti, declassamento e censura sul bioregionalismo, alimentazione per la crescita spirituale, ricapitolando tra fisica e metafisica, evoluzione della specie…

Care, cari, i rifiuti delle apparecchiature elettriche ed elettroniche continuano a costituire uno dei flussi di rifiuti in più rapida crescita in tutto il mondo, anche a causa dell’obsolescenza programmata e della scarsa possibilità di riparazione di molti di questi apparecchi. Nonostante gli sforzi compiuti a livello europeo, la quantità di rifiuti prodotti non è in diminuzione: ogni anno nell’Unione le attività economiche generano complessivamente 2,5 miliardi di tonnellate di rifiuti, equivalenti a 5 tonnellate pro capite… (Arpat) – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2021/01/tecnologia-elettronica-e-rifiuti.html

Roma. Azioni pro Yemen – Scrive Marinella Correggia: “Rete No war per quanto minuscola, fra il 2015 e il 2017 fu l’UNICA ad agire sullo Yemen. Adesso come potete vedere qui https://www.stopwar.org.uk/world-says-no-to-war-on-yemen-25-jan-2021/, il 25 gennaio è la giornata di azione in molti paesi. Chiedendo i permessi, chi sarebbe disponibile a qualcosa, direi a Campo de’ Fiori o al Colosseo? Anche solo un flashmob da far girare… Info: mari.liberazioni@yahoo.it”

Censura e declassamento – Non bastava la censura su Facebook, che impedisce la condivisione dei nostri blog che trattano temi bioregionali, ho scoperto che cliccando la parola “bioregionalismo” su Google il nostro blog “Bioregionalismo Treia” risulta pesantemente declassato. Forse uno di questi motivi l’ho individuato rivedendo un vecchio post del 2011 in cui comparivano delle previsioni su “situazioni” che ora si stanno avverando. Ad esempio vi è detto: “Pandemie. Preparatevi per altre influenze a sorpresa che porteranno a vaccinazioni obbligatorie: una elegante opportunità per infilare di nascosto dei chip RFID e verificare il funzionamento di virus intelligenti che hanno come bersaglio dei tratti specifici del DNA. Virus selettivi a livello razziale ed etnico quale parte di campagne di depopolazione di massa? Ed a riprova dell’allarme da noi lanciato nel 2011 ora appare una conferma dal sito di Ansa-Economia che dice: “Wef, ignorato allarme pandemia per 15 anni” Report del world forum in vista di Davos…”- Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2021/01/bioregionalismo-facebook-lo-censura-e.html?showComment=1611073713828#c5418162185668721083

Commento di S.G.: “Al momento il bioregionalismo è un concetto espresso da una parola di uso tra gli esperti del settore. Sarebbero più utili le conferenze in tutti gli atenei, nelle facoltà di architettura agraria, lettere, economia, geografia urbana, antropologia, innovazione. Usate come motore Ecosia e smettete le ricerche su google…” – Mia rispostina: è dal 1996, anno della fondazione della Rete Bioregionale che abbiamo organizzato conferenze, incontri convegni, etc. per promuovere il bioregionalismo e fornito suggerimenti politici, sociali ed amministrativi sull’attuazione bioregionale. Purtroppo è stata preferita la fazione dei raccontini americani in cui si fanno solo “evocazioni poetiche”, che non infastidiscono il sistema… Qui una carrellata di miei interventi susseguitisi negli anni: https://www.google.com/search?q=bioregionalismo+e+rete+bioregionale+paolo+d'arpini&oq=bioregionalismo+e+rete+bioregionale+paolo+d'arpini&aqs=chrome..69i57j33i160.11449j1j15&sourceid=chrome&ie=UTF-8 …- Credi che gli amici di Ecosia, che nemmeno ci nominano, non siano a conoscenza di tutto ciò, o forse hanno scelto l’altra fazione? Giusto per far chiarezza….”

Commento di BBUS: “L’oro ce l’avevano detto e noio non li abbiamo ascoltati. E adesso sono tutti azzi nostri!”

L’importanza di una sana alimentazione per la crescita spirituale – Anche i primi cristiani erano vegetariani. E lo furono anche i veri Padri della Chiesa, come San Giovanni Crisostomo, San Girolamo, Tertulliano, San Benedetto, Clemente, Eusebio, Plinio e molti altri. Anche in seguito alcuni santi cristiani sono stati vegetariani. Basti pensare al più famoso di tutti, San Francesco, il quale, nel suo amore per tutte le creature viventi, si nutriva solo di pane, formaggio, verdure e acqua di fonte… – Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2021/01/19/limportanza-di-una-alimentazione-naturale-per-la-crescita-spirituale/

Mario Monti parla – Scrive Giorgio.: “Grande Reset in progress: Mario Monti propone di favorire la chiusura delle attività in difficoltà. Pazienza, se manca il pane mangeremo brioches…”

Ricapitolando tra fisica e metafisica – Scrive Lorenzo Merlo: “Ricapitolare non è un fatto intellettuale. Esso è l’avvento di un cambio di paradigma con il quale interpretare il mondo. Accettare la vita alza il “rischio” di migliorarla. Non si tratta dunque di mirare alla santità, ma semplicemente di ricapitolare gli eventi della vita secondo un parametro di accettazione e di assunzione della responsabilità…” – Continua: https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2021/01/ricapitolando-tra-fisica-e-metafisica.html

Mio commentino: “Come diceva il saggio, la responsabilità è la capacità di fornire adeguata risposta alle situazioni contingenti in cui ci si trova…”

Evoluzione della specie, attraverso le due forme di intelligenza quella analogica e quella logica – Scrive Caterina: “Mi chiedo, in base a quello che dice Paolo e non solo, come mai se le donne all’epoca del matriarcato sceglievano i maschi in base alle qualità positive di questi, come la solidarietà, la cura verso la prole, la disponibilità, il senso di appartenenza alla comunità, e io ci metterei la capacità di proteggere la comunità e la capacità di procacciare il cibo, allora come mai poi c’è stato questo cambiamento di rotta verso il patriarcato? – Risponde Paolo: “ La domanda di Caterina è molto significativa… e merita un’accurata risposta. Ma allo stesso tempo non può essere una risposta esaustiva e definitiva perchè nel rispondere su questo tema si mettono in gioco energie che sono ancora in movimento. L’evoluzione mentale della nostra specie, come diceva lo stesso Ramana Maharshi, non ha mai fine…” – Continua: https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2021/01/parita-di-coscienza-nella-differenza-di.html

Ciao, Paolo/Saul

……………………..

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Domani, e poi domani, e poi domani, il tempo striscia, un giorno dopo l’altro, a passetti, fino all’estrema sillaba del discorso assegnato; e i nostri ieri saranno tutti serviti a rischiarar la via verso la morte… a dei pazzi!” (William Shakespeare)




permalink | inviato da retebioregionale il 20/1/2021 alle 7:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

19 gennaio 2021

PFAS dannosi alla vita, ADP per la pedonalizzazione, Byoblu censurata da Youtube, selvatici in aumento, USA: elezioni presidenziali farlocche, Auser: no ai profitti sulla pandemia, libertà dal conosciuto…

Il Giornaletto di Saul del 19 gennaio 2021 – PFAS dannosi alla vita, ADP per la pedonalizzazione, Byoblu censurata da Youtube, selvatici in aumento, USA: elezioni presidenziali farlocche, Auser: no ai profitti sulla pandemia, libertà dal conosciuto…

Care, cari, dove è finito l’impegno “LIMITI ZERO PFAS” del ministro Costa? E’ scientificamente assodato che i Pfas sono tossici, cancerogeni e teratogeni. Usati in centinaia di prodotti di largo consumo, indistruttibili hanno contaminato falde, fiumi, acquedotti, acqua potabile il tutto il mondo, addirittura alimentato il Covid… (Rete Ambientalista) – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2021/01/tutti-i-danni-dei-pfas.html

Bando delle bombe nucleari… – Commento pervenuto dagli Stati Uniti all’articolo https://paolodarpini.blogspot.com/2021/01/bando-delle-bombe-atomiche-e-diversita.html?showComment=1610965833038#c407565789023543393 -: Scrive J.M.: “Tutti gli argomenti enunciati nel messaggio di Fulvio dovrebbero essere quasi scolpiti nella mente collettiva. Peraltro direi che la più immediata e drammatica calamità del momento è la censura…” – Continua in calce al link segnalato

ADP. Avanti con la pedonalizzazione – Scrive Vito De Russis: “Il 17 gennaio 2021 ricorreva il 31° compleanno dell’ADP – Associazione per i diritti dei pedoni di Roma e Lazio. Per la prima volta l’ADP ha programmato la sua Campagna ANNUALE (2021) proseguendo quella dell’ANNO precedente (2020): “UMANIZZARE LA MOBILITA’ URBANA. Il pedone ha Diritto alla legittima difesa della sua Vita.”…” – Continua: https://retedellereti.blogspot.com/2021/01/adp-campagna-di-umanizzazione-della.html

Roma. Passeggiata archeologica – Scrive Amici del Tevere: “30 gennaio 2021 visita alla Basilica dei Santi Silvestro e Martino ai Monti con annessi sotterranei, in accordo con le disposizioni di sicurezza. Info: amicideltevere@unpontesultevere.com”

Byoblu censurata da Youtube – Scrive Jure Eler: “La censura di Byoblu da parte di Youtube motivata da un servizio giornalistico in tema vaccini anti-Covid.19. Il servizio si basa su un articolo del condirettore del British Medical Journal. Fonte prestigiosa, ufficiale e pubblica… – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2021/01/a-youtube-non-piace-byoblu-liberta.html

Commento integrazione di Fulvio Grimaldi: “Siamo a un cambio di paradigma senza precedenti, a memoria di molte generazioni… Già ci hanno inibito, con la mascherina, la comunicazione fondamentale dei viventi, quella facciale. Ora ci accingono a soffocare ogni voce che dia fastidio ai processi oligarchici in corso, per quanto possa essere fondata sulla verità fattuale, o esprima opinioni fondate su conoscenza e coscienza di indiscutibile onestà…” – Continua in calce al link soprastante

Corrispondenza – Scrive Marinella Correggia: “Ho letto un articolo diramato dall’Università La Sapienza di Roma dal titolo “I grandi carnivori riconquistano il territorio”, sarà naturale… ma mi piace poco, evviva i poveri erbivori…” – Mia rispostina: “Cara Marinella, emozionalmente ti capisco ma la natura ha i suoi equilibri. Il vero danno all’ecosistema ed alla popolazione animale in generale lo sta compiendo l’uomo con l’allevamento industriale… Qui un articolo che pubblicai su Terra Nuova: https://www.terranuova.it/Blog/Riconoscersi-in-cio-che-e/Ecologia-profonda-e-rapporto-uomo-natura-animali”

USA. Intelligence sulla situazione presidenziale – Scrive un “insider”: “La Corporation degli Stati Uniti d’America è stata sciolta. Se n’è andata. Nessuno può essere legalmente eletto o insediato come presidente. L’inaugurazione di Biden avverrà il 20 gennaio? Chissà… Ma poi sarebbe un presidente illegale. Sarebbe rimosso in seguito. Sapevi che il 19 gennaio 2021 è la Giornata nazionale del popcorn? È molto probabile che ci godremo lo spettacolo in questo giorno…”

Auser. Nessun profitto sulla pandemia – Scrive Enzo Costa: “Segnaliamo che AUSER ha aderito alla campagna “TUTTI HANNO DIRITTO ALLA PROTEZIONE DA COVID-19: NESSUN PROFITTO SULLA PANDEMIA,”. La campagna è un ICE: Iniziativa dei Cittadini Europei, ed è promossa da autorevoli personalità di vari Paesi europei; per l’Italia la CGIL, con CISL e UIL, è componente del comitato promotore nazionale…” – Continua: https://auser-treia.blogspot.com/2021/01/auser-nessun-profittto-sulla-pandemia.html

Aiuti al Nicaragua – Scrive Ass. Italia-Nicaragua: “Continua la campagna tesseramento del 2021. Approfittiamo per informarvi che l’Associazione Nazionale Italia-Nicaragua, in collaborazione con il Comitato di solidarietà di Zaragoza, ha lanciato una campagna di aiuti in favore delle comunità della costa caraibica del Nicaragua per i danni causati dagli uragani Eta. Info: itanicaviterbo@gmail.com”

USA, Presidenziali farlocche… – Scrive Michele Rallo: “Trump è probabilmente nel giusto quando dice che la vittoria di Biden è frutto di un colossale broglio elettorale. In America lo pensano in tanti, in tantissimi. Ma lo si sapeva giá da prima delle elezioni. I brogli erano praticamente annunciati; brogli cui noi europei – abituati a meccanismi di voto difficilmente falsificabili – stentiamo a credere. Negli USA, invece, truccare le carte è oltremodo facile. Lo si è sempre fatto, e lo hanno fatto soprattutto i democratici. Capisco che questa mia affermazione possa apparire sorprendente, ma vi assicuro che é del tutto veritiera. Come è possibile?…” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2021/01/usa-elezioni-presidenziali-farlocche-le.html

Commento di Gino Bartali: “L’è tutto sbagliato… l’è tutto da rifare!…”

Covid-19 meno mortale della comune influenza – Scrive La Stampa: “La mortalità del covid19 potrebbe essere di gran lunga inferiore a quello che finora gli scienziati avevano ritenuto. Addirittura uno su diecimila. È quello che emerge da uno studio condotto dal Kobe City Medical Central General Hospital. Se le analisi venissero confermate da ulteriori esami la mortalità del Covid19 sprofonderebbe allo 0.01%, ovvero addirittura inferiore alla stagionale influenza…”

Libertà dal conosciuto – Nel tentativo di uniformare un codice di giustizia funzionale alla gestione comunitaria sono sorte leggi e dettami religiosi utili a dare un indirizzo legittimo alla conduzione sociale. I comandamenti ed i dettami, qualsiasi essi siano e di qualsiasi religione o governo, vanno bene per una attuazione etico-morale finalizzata all’ordinamento della società in cui si vive, quindi dal punto di vista della spiritualità laica sono “impedimenti” alla coscienza dell’unitarietà nella diversità… – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2021/01/liberta-dal-conosciuto-e-spiritualita.html

Ciao, Saul/Paolo

…………………………

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Possiamo svuotare la mente dal conosciuto…?” (Jiddu Krishnamurti)




permalink | inviato da retebioregionale il 19/1/2021 alle 7:46 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

18 gennaio 2021

Apprendere lo Zen in cucina, Tao e psiche, la verità di wikipedia, vita nel mondo e attuazione della spiritualità laica, bando delle armi nucleari e diversità di opzioni…

Il Giornaletto di Saul del 18 gennaio 2021 – Apprendere lo Zen in cucina, Tao e psiche, la verità di wikipedia, vita nel mondo e attuazione della spiritualità laica, bando delle armi nucleari e diversità di opzioni…

Care, cari, Hui Neng quand’era ancora giovane si recò dal suo guru, che era a capo di un grande monastero, e gli chiese di ricevere l’iniziazione. Il maestro gli chiese: “A quale scopo sei venuto qui? Non c’è nessun bisogno che tu venga da me”. Ma Hui Neng disse: “Non mi rifiutare”. Così il guru lo accettò e gli chiese di andare nella cucina del monastero, dicendogli: “Va in cucina e dai una mano a cucinare e non venire più da me. Quando sarà necessario verrò io da te”…. – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2012/02/la-spiritualita-assolutamente-laica-di.html

Scambio di semi (e di caldi abbracci) – Scrive Anita a commento dell’articolo https://retedellereti.blogspot.com/2021/01/scambio-di-semi-bioregionali.html?showComment=1610867705114#c5980544285628929824 -: “Grazie, Stefano, per fare da collante e per aver espresso così bene l’amore per ciò che nasce. Direi che hai fatto delle ottime osservazioni riguardo l’approcciarsi tra noi. Rispetto coloro che hanno paura. Durante il primo lockdown ne ho avuta tanta, per poi capire un po’ di cose…” – Continua in calce al link segnalato

Tao e psiche – Nel taoismo, che non è una religione ma una forma di naturalismo vissuto senza enfasi, si indica l’astenersi dagli eccessi, sia in positivo che in negativo, come un naturale atteggiamento di vita. Si comprende il bene ed il male ma non si predilige né l’uno né l’altro. Il bene (Yang) ed il male (Yin) sono i due aspetti del manifestarsi della esistenza su questa terra. Ed è per questa ragione che i taoisti irridevano il buon Confucio che da razionalista convinto spingeva per un’etica sociale e politica, mentre essi si limitavano a permanere nella propria natura originale…” – Continua: https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2013/12/tao-e-psiche-etica-e-felicita.html

Ed a proposito di yin e yang, relativamente alla situazione sanitaria in cui ci troviamo, la mia compagna Caterina mi ha segnalato un bel video “illuminante”: https://www.youtube.com/watch?v=Z3fGJSsImGo&feature=youtu.be – Una fiaba recitata con sentimento, in cui si narra quale potrebbe essere un approccio positivo nei confronti delle prove che la vita oggi ci pone di fronte. Ammetto che la “morale” che traspare dal racconto è per me condivisibile, anzi vi trovo una sincronicità di pensiero nelle conclusioni…”

Vent’anni di “verità” su Wikipedia – Scrive Ferdinando Renzetti: “Ciao Paolo, ho trovato questo articolo di Riccardo Luna sul quotidiano on line de La Repubblica: “Wikipedia, 20 anni in direzione ostinata e contraria”. Vorrei sapere cosa ne pensi…. – Mia rispostina: “Caro Ferdinando, wikipedia è un utile strumento per avere informazioni di prima mano su qualsiasi argomento o persona. I temi trattati sono molteplici ma soggetti ad una cernita e ad un giudizio che, pur se definito politicamente “corretto”, rappresenta solo una visione, od una raccolta di dati riconosciuti, ma riconosciuti da chi? Il credere in una presunta o dichiarata “verità storica” è il risultato dell’accettazione cieca di quanto riportato da chi raccoglie le informazioni. L’unica verità incontrovertibile è quella personale, corroborata dalla propria esperienza, e possiamo tranquillamente affermare che questa “verità intrinseca” è l’unica reale verità, tutto il resto essendo semplice proiezione mentale… Ma qui torniamo al dubbio evocato da Kurosawa nel suo celebre film Rashomon: https://www.spiritual.it/it/cultura/agire-non-agire,3,108066

Patentino Vaccinale – Scrive Terra Nuova: “L’Osservatorio permanente sulla legalità costituzionale interviene sull’intenzione che circola con sempre maggiore insistenza di introdurre una sorta di patentino vaccinale per poter accedere a servizi e luoghi pubblici. «Non si calpesti la Costituzione e si rispettino lo stato di diritto e le libertà fondamentali» è in sintesi il messaggio…”

Vita nel mondo e attuazione della spiritualità laica – Ancora una volta mi sono interrogato sull’attuazione di una spiritualità laica e di come essa possa influire sulla nostra vita quotidiana, soprattutto in considerazione che oggigiorno la nostra vita nel mondo deve corrispondere ad esigenze di efficienza e di partecipazione, in quanto nella società non sono più accettate forme di “assenza” che siano specificatamente dirette alla ricerca spirituale. Questo nella consapevolezza che la spiritualità laica non può essere inserita in alcun filone “religioso”… – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2021/01/the-practice-of-lay-spirituality-in-any.html?showComment=1610902990828#c5393770908973942594

Mio commentino: “Indipendentemente dall’incontrarvi un maestro o no ogni sentiero è valido solo per la mente. Secondo la mia esperienza il rapporto con un maestro non ha lo scopo della trasmissione di qualsivoglia dottrina o insegnamento spirituale bensì di percepire il “tocco” o “profumo” della sua realizzazione. Le sue parole sono solo un sotterfugio per trasmettere la sua “Grazia” (non c’è altra parola più pertinente ed appropriata)… trascorrendo il tempo nella sua “presenza”…”

Bando armi nucleari e diversità di vedute – Scrive Patrick Boylan: “Il 21 gennaio 2021 a mezzanotte le armi nucleari divengono illegali, almeno in principio. Infatti il trattato TPAN entrerà in vigore ma tocca a far rispettare quel principio. Chiaramente, oggi come oggi siamo tutti preoccupati per la pandemia.  Ma tra un anno rischiamo di essere ancora più preoccupati a causa di qualche disastro climatico oppure qualche disastro nucleare. Ecco le due minacce contro le quali dobbiamo agire ORA…” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2021/01/bando-delle-bombe-atomiche-e-diversita.html

Commento-integrazione di Fulvio Grimaldi: “Contro il nucleare, a parte la miopia di mettere tutti i paesi nucleari sullo stesso piano dell’unico che quell’arma l’ha usata e promette di usarla, chi si è reso succube o complice della più letale e globale minaccia all’umanità, la falsa pandemia e il Grande Reset disumanizzante, preferisce indirizzare l’attenzione e l’impegno collettivo su un pericolo possibile futuro, fa opera di depistaggio, consapevole o meno…” – Continua in calce al link soprastante

Ciao, Paolo/Saul

……………………..

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Qualsiasi lavoro tu abbia intrapreso – completalo. Non assumere nuovi compiti, a meno che non sia richiesto da una concreta situazione di sofferenza e di sollievo dalla sofferenza.” (Nisargadattta Maharaj)




permalink | inviato da retebioregionale il 18/1/2021 alle 8:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

17 gennaio 2021

Economia della ciambella, scambio semi, Sant’Antonio Abate, catechesi religiosa ed etica laica, avanza la censura su facebook, Green New Deal e progetto vetiver…

Il Giornaletto di Saul del 17 gennaio 2021 – Economia della ciambella, scambio semi, Sant’Antonio Abate, catechesi religiosa ed etica laica, avanza la censura su facebook, Green New Deal e progetto vetiver…

Care, cari, in “L’economia della ciambella”, Kate Raworth propone un modo radicalmente diverso di pensare all’economia che serve a rimuovere le nostre convinzioni che non riescono più a leggere la nuova realtà che ci circonda. Questa opzione può essere possibile solo in virtù di un profondo impegno, un’innovazione ecologica inclusiva e del coinvolgimento diretto dei cittadini, attraverso nuovi modelli di pianificazione e progettazione… (Ferdinando Renzetti) – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2021/01/leconomia-della-ciambella-di-kate.html

Vaccini pericolosi – Scrive Global Times: “Chinese health experts called on Norway and other countries to suspend the use of mRNA-based COVID-19 vaccines produced by companies such as Pfizer, especially among elderly people, due to the vaccines’ safety uncertainties following the deaths of 23 elderly Norwegian people who received the vaccine…”

Scambio semi – Scrive Stefano Mimmotti: “Come tutti gli anni l’esigenza di seminare un orto, una filetta, un vaso o anche una sola piantina è una realtà che prende il cuore di molti di noi. Per questo un momento fondamentale è quello dello scambio semi, da fare fra febbraio e marzo così da avere tempo per poter seminare…” – Continua: https://retedellereti.blogspot.com/2021/01/scambio-di-semi-bioregionali.html

Ahimé… – Scrive M.A.: “Il mondo è cambiato, ahimé, sotto i vostri occhi (anche nostri) e senza il vostro/nostro permesso. Quindi fatevene una ragione, poiché questo, nuovo mondo non appartiene più all’umanità nella sua totalità, ma solo a quei pochi che si credono predestinati a condurlo…”

Catechesi religiosa ed etica laica a confronto – Ritengo personalmente che per andare verso una consapevolezza della comune appartenenza e della pari dignità e complementarietà delle forme vitali e delle reciproche relazioni fra specie, sia importante che vengano innanzitutto riconosciute le differenze per poter allo stesso tempo riconoscere l’eticità naturale nel loro rapporto, senza forzare la natura… – Continua: http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2018/11/catechesi-religiosa-ed-etica-laica.html

Suolo Europa – Scrive Mario: “Come deciso nell’ultima riunione del GSE, è stata inviata la proposta al Ministero dell’Ambiente italiano per un webinar sul suolo nel contesto della COP 26. Indipendentemente dalla risposta del Ministero, la definizione e i dettagli dovranno essere decisi rapidamente dal GSE, e a tale scopo creiamo un team ad hoc, aperto anche a volontari esterni. Chi voglia farne parte si manifesti al più presto: suolo.europa@gmail.com”

Sant’Antonio Abate. Celebrazione nel pensiero… – Il 17 gennaio di quest’anno non è possibile organizzare un evento collettivo a favore degli animali, in seguito alle limitazioni sanitarie conseguenti al coronavirus, perciò dovremo farlo nel pensiero e se vorremo sperimentare l’armonia fra noi ed il resto del mondo, vivendola nei suoi aspetti quotidiani ed immediati, potremo riconoscerci l’un l’altro parte di un tutto inscindibile, senza discriminazione di razza o specie. Perciò in occasione della ricorrenza di Sant’Antonio pensiamo con amore agli animali… – Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2021/01/16/2021-celebrazione-di-santantonio-abate-in-silenzio/

Roma. Conferenza vegana – Scrive FLM: “Giovedì 21 gennaio 2021, ore 18,00, presso AVA, in Via Asti 5/a – Roma, conferenza del Dr. Evaldo Cavallaro, psicologo, sul tema: “Superare i propri limiti, strumento di benessere”. Il relatore risponderà alle domande del pubblico. Info: francoliberomanco@fastwebnet.it

Avanza la censura sui social padronali – Scrive Alessio Di Florio: “Carissime e cari, chiedo scusa per questo messaggio che può apparire un po’ personale. Negli ultimi tempi i social, facebook soprattutto, hanno assunto un ruolo immenso. Da alcuni mesi il mio profilo FB (e anche altri che avevo creato sperando di poter avere una “scialuppa di salvataggio”) è sotto feroce attacco da parte di orde di segnalatori. E così la visibilità è stata sempre più penalizzata e molte funzioni mi sono state inibite sempre più… – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2021/01/16/alessio-di-florio-internet-social-padronali-e-informazione-libera-ridotta-al-silenzio/

Mio commentino: “Solidarizzo con Alessio Di Florio e faccio presente che anch’io, da parecchio tempo ormai, sono diventato un bersaglio della censura di Facebook. Tanto per fare un esempio, a parte un mio profilo bloccato, i link da alcuni blog da me gestiti non possono essere condivisi da Facebook, trattasi di blog ecologisti: “Bioregionalismo Treia” (http://bioregionalismo-treia.blogspot.com/), “La Rete delle Reti” (http://retedellereti.blogspot.com/), “Bioregionalismo” (https://bioregionalismo.blogspot.com/) e “Il Giornaletto di Saul” (http://saul-arpino.blogspot.com/), sinceramente non vedo alcun motivo per questi blocchi… Vi invito a visitarli per capire meglio gli argomenti trattati e sappiatemi dire se -secondo voi- sono meritevoli di censura. Ritengo si tratti di pura censura ideologica!”

Green New Deal e progetto vetiver.. – Scrive Benito Castorina: “Caro Paolo D’Arpini, ecco un progetto pilota per i mille miliardi del Green New Deal europeo (2021 – 2050). Obiettivo della Commissione Europea è di raggiungere zero Emissioni di CO2 entro il 2050 e il tipo di interventi e il piano di seguito proposti consentono di abbassare la CO2 di quel 25% necessario per ripristinare i cicli vitali del pianeta, integrando l’iniziativa comunitaria con un contributo italiano qualificato. Di seguito sintetizzo alcune delle possibilità di intervento col vetiver …” – Continua: http://www.circolovegetarianocalcata.it/2021/01/16/benito-castorina-green-new-deal-e-progetto-vetiver/

Ciao, Paolo/Saul

…………………………….

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

''Ognuno fa il suo lavoro, ma ognuno ha la sue qualità.” (Nisargadatta Maharaj)




permalink | inviato da retebioregionale il 17/1/2021 alle 7:33 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo



me l'avete letto 2770453 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     dicembre   <<  1 | 2 | 3  >>