.
Annunci online

retebioregionale
RETE BIOREGIONALE ITALIANA - La pratica del bioreregionalismo e dell'ecologia profonda
 
 
 
 
           
       

La Rete Bioregionale Italiana è ispirata dall'idea di Bioregione: aree omogenee definite dall'interconnessione dei sistemi naturali e dalle comunità viventi che le abitano.
Una bioregione è un insieme di relazioni di cui gli umani sono chiamati a vivere e agire come parte della più ampia comunità naturale che ne definisce la vita.

Qui di seguito i nomi dei primi fra i nuovi referenti tematici della Rete Bioregionale Italiana che a titolo volontario intendono mettere a disposizione di tutti le conoscenze acquisite nel loro percorso di pratica ecologista:

Daniela Spurio - Grafica e fotografa - Impaginatrice dei Quaderni di
Vita Bioregionale - "Viverecongioia Jesi" dhanil@live.it,

Giorgio Vitali, presidente Infoquadri, Referente per il Signoraggio monetario ed aspetti economici correlati. Email.  vitali.giorgio@yahoo.it, - Tel. 393.6542624 

Rita De Angelis ritadeangelis2@alice.it e cell. 3385234247 - ecologia casalinga

Antonella Pedicelli, docente di filosofia, residente a Monterotondo (Sabina Romana)Referente per rapporti con le scuole e interventi formativi di recupero e attenzione verso la cultura bioregionale. Email: hariatmakaurr@gmail.com 

Claudio Martinotti Doria, monferrino, storiografo e ricercatore di storia locale ed economica, saggista, ambientalista libertario e localista. Referente per le Politiche economico ecocompatibili. Email: claudio@gc-colibri.com  tel. 0142487408 - Sito web: http://www.cavalieredimonferrato.it

 Benito Castorina, docente universitario per l'economia agricola e coltivatore di erba vetiver. Referente per l'agricoltura contadina e produzione energetica ecologica. Recapiti: benito.castorina@fastwebnet.it - Tel. 06.8292612 - 338.4603719

Avv. Vittorio Marinelli, presidente di European Consumers,
Via Sirtori, 56, 00149 Roma. Email:
vitmar@tiscali.it - Tel.
348.1317487 - Referente per l'ecologia nei consumi.

Caterina Regazzi
, medico veterinario Referente per il rapporto uomo/animali e zootecnia. Recapiti:
caterinareg@gmail.com – Cell. 333.6023090

Fulvio Di Dio, residente ad Amelia (Terni), funzionario alla Regione
Lazio Assessorato Ambiente
. Email.
fulvio.didio@libero.it - Tel.
329.1244550. Referente per l'ecologia nelle aree urbane.

Manuel Olivares, scrittore e giornalista sociologico esperto in comunità, fondatore della casa editrice “Vivere Altrimenti”. Referente per i rapporti con le comunità, comuni ed ecovillaggi. Recapito: info@viverealtrimenti.com

Sonia Baldoni, esperta di erbe officinali e cure naturali olistiche. Referente per il rapporto con gli elementi della natura e con lo spiritus loci. Recapiti: Cell. 333.7843462 - sachiel8@virgilio.it

Teodoro Margarita, seedsaver, già consigliere federale di Civiltà Contadina e collaboratore della Rete. Referente per l'area comasca, ecovillaggio, ricerca spirituale. Recapito: 031.683431 ore serali.

Stefano Panzarasa, geologo e musicista, Responsabile Ufficio Educazione Ambientale del Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili e membro fondatore della Rete Bioregionale Italiana. Referente per l'educazione ambientale ed ecologica. Recapiti: bassavalledeltevere@alice.it  -  blog (cliccare qui sotto): www.orecchioverde.ilcannocchiale.it  tel.. 0774/605084

Lucilla Pavoni, scrittrice e neo contadina. Referente per i rapporti solidali fra esseri umani. Recapiti: lucillapavoni@libero.it – Cell. 338.7073857

Paolo D'Arpini, cercatore spirituale laico e membro fondatore della Rete Bioregionale Italiana. Referente per le Pubbliche Relazioni. Recapiti: circolo.vegetariano@libero.it – Tel. 0733/216293 - 0761/587200 


Altri membri e simpatizzanti stanno ancora meditando sul come offrire la propria collaborazione alla comunità bioregionale, se fra i lettori, che si riconoscono nel messaggio dell'ecologia profonda, c'é qualche volontario.. é benvenuto!

Paolo D'Arpini, addetto alle Relazioni Pubbliche per la Rete Bioregionale Italiana

Per aderire alla Rete Bioregionale Italiana é sufficiente sottoscrivere il manifesto fondativo (o carta degli intenti) e di inviare una email di conferma a:  circolo.vegetariano@libero.it

 

 
 
 
 

 
22 novembre 2019

Dagli alla Cina, contro la violenza di genere, tasse fino all’ultimo respiro, le dimensioni del mondo e della vita, Treia: consiglio comunale, il mistico è come l’equilibrista…

Il Giornaletto di Saul del 22 novembre 2019 – Dagli alla Cina, contro la violenza di genere, tasse fino all’ultimo respiro, le dimensioni del mondo e della vita, Treia: consiglio comunale, il mistico è come l’equilibrista…

Care, cari, …e dagli alla Cina – E al Turkmenistan, che pur fino a ieri dava gratis ai suoi cittadini energia e acqua, roba in Italia mai sentita. Per poi criticarlo sui ‘diritti umani’ perché una contingenza economica internazionale lo induce a limitare tali sovvenzioni statali. Ci si cura pure di criticarlo per l’acquisto di armamenti, cosa normale per qualsiasi Paese del mondo che abbia bisogno di avere un esercito, detto da un Paese Nato, l’Italia, che ogni anno aumenta il suo bilancio per la ‘Difesa’ su obbligo di una congrega internazionale il cui unico compito è quello di esportare guerra e democrazia. Complimenti (ah, ah, ah…) come sempre al manifesto “comunista” per l’obiettività e la razionalità, e l’allineamento atlantico. (Jure)

Contro la violenza di genere – Scrive Beatrice Valiserra Pazzaglia: “Il 30 novembre 2019, nel Comune di Piansano avrà luogo l’evento “ Donna e Territorio” con un focus sulla prevenzione e l’eliminazione della violenza di genere. L’evento nasce da un mio progetto che vuole far conoscere e apprezzare il territorio attraverso gli occhi e il lavoro delle donne…” – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2019/11/piansano-contro-la-violenza-di-genere.html

Le sardine ci sono già – Scrive F.G. a commento dell’articolo https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2019/11/il-pd-la-sinistra-e-la-passione-per-la.html?showComment=1574329221682#c7738148327958962024 -: “Le sardine incominciano a dire troppo spesso “odio” e “populismo”. Quando arrivano a “razzismo”, “xenofobia” e “omofobia”, risulterà chiaro chi sono…”

Tasse fino all’ultimo respiro – Ricordo tanti anni fa, quando Calcata era ancora Calcata ed io ero un giovane attore di belle speranze, il tema passatista di una delle prime commedie recitate in piazza dal sapore premonitore. Il titolo l’ho dimenticato ma l’argomento era quello della burocrazia e delle tasse che strozzano ogni iniziativa e costringono l’uomo ad elemosinare il suo pane… – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2019/10/nuove-azioni-coercitive-del.html?showComment=1574330883460#c171252071323254293

Venezia. Oltre il Mose – Scrive Carlo Giacomini: “Presentazione delle descrizioni e valutazioni tecniche delle criticità del Mose e delle diverse proposte progettuali elaborate da esperti sulla laguna e la città, sia per la sicurezza dagli eventi di acqua alta, sia per la riqualificazione e riequilibrio ambientale. Il 22 novembre 2019, h.17.00, Venezia, Scoletta dei Calegheri, Campo San Tomà, Sest. San Polo 2857?

Le dimensioni del mondo – Scrive Ferdinando Renzetti: “Caro Paolo, …resettiamo il centro del mondo: in questi giorni mi chiedo spesso quante sono le dimensioni del mondo, se penso alle classiche misure che sono le leggi della prospettiva classica di Leon Battista Alberti, mi viene da pensare al cubo e ai suoi sei lati, una scatola scenica come quella teatrale… – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/11/il-bioregionalismo-e-le-dimensioni-del.html

Mia rispostina: “Caro Ferdinando, secondo me c’è poco da resettare, in noi stessi o nel mondo. Le mie ultime battute nel “Caba-Zen”, la nostra commedia, sono: “In questo palcoscenico che è la vita, non possiamo né contrastare né favorire. Possiamo solo essere presenti ed agire come ci viene…” Le dimensioni del mondo corrispondono alle dimensioni della vita…” – Continua in calce al link sopra segnalato

Treia. Consiglio Comunale – Scrive Comune: “Si rende noto che è convocato il CONSIGLIO COMUNALE per il giorno di Mercoledì 27 novembre 2019, alle ore 21:00, in sessioneordinaria di prima convocazione e in seduta pubblica, presso l’Aula Multimediale in via Cavour, n. 29, per la trattazione del seguente ordine del giorno… – Continua: https://treiacomunitaideale.blogspot.com/2019/11/treia-comunicazione-di-carattere.html

Mio commentino: “Contrariamente alla mia abitudine di presenziare ai consigli comunali, per riportarne poi le decisioni assunte, in questa occasione non potrò essere presente essendo assolutamente impossibilitato a causa della penultima prova del “Caba-Zen, recita che andrà in scena il 30 novembre 2019, alle ore 21.15, presso il teatro comunale di Treia, a cura della Compagnia delle Immagini Parlanti”

Il mistico è come l’equilibrista – Scrive Giovanni Lamagna: “Il percorso del mistico mi ricorda quello dell’equilibrista che attraversa una corda sospesa sul vuoto… (…) L’equilibrista deve guardare sempre avanti, non può tornare indietro…” – Continua: https://riciclaggiodellamemoria.blogspot.com/2019/11/il-mistico-e-come-lequilibrista.html

Ciao, Paolo/Saul

………………………

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“In tempi bui il nobile si ritira nella sua virtù, non accetta cariche pubbliche né emolumenti in modo da non confondersi con il malgoverno…” (I Ching)




permalink | inviato da retebioregionale il 22/11/2019 alle 5:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     ottobre        dicembre