.
Annunci online

retebioregionale
RETE BIOREGIONALE ITALIANA - La pratica del bioreregionalismo e dell'ecologia profonda
 
 
 
 
           
       

La Rete Bioregionale Italiana è ispirata dall'idea di Bioregione: aree omogenee definite dall'interconnessione dei sistemi naturali e dalle comunità viventi che le abitano.
Una bioregione è un insieme di relazioni di cui gli umani sono chiamati a vivere e agire come parte della più ampia comunità naturale che ne definisce la vita.

Qui di seguito i nomi dei primi fra i nuovi referenti tematici della Rete Bioregionale Italiana che a titolo volontario intendono mettere a disposizione di tutti le conoscenze acquisite nel loro percorso di pratica ecologista:

Daniela Spurio - Grafica e fotografa - Impaginatrice dei Quaderni di
Vita Bioregionale - "Viverecongioia Jesi" dhanil@live.it,

Giorgio Vitali, presidente Infoquadri, Referente per il Signoraggio monetario ed aspetti economici correlati. Email.  vitali.giorgio@yahoo.it, - Tel. 393.6542624 

Rita De Angelis ritadeangelis2@alice.it e cell. 3385234247 - ecologia casalinga

Antonella Pedicelli, docente di filosofia, residente a Monterotondo (Sabina Romana)Referente per rapporti con le scuole e interventi formativi di recupero e attenzione verso la cultura bioregionale. Email: hariatmakaurr@gmail.com 

Claudio Martinotti Doria, monferrino, storiografo e ricercatore di storia locale ed economica, saggista, ambientalista libertario e localista. Referente per le Politiche economico ecocompatibili. Email: claudio@gc-colibri.com  tel. 0142487408 - Sito web: http://www.cavalieredimonferrato.it

 Benito Castorina, docente universitario per l'economia agricola e coltivatore di erba vetiver. Referente per l'agricoltura contadina e produzione energetica ecologica. Recapiti: benito.castorina@fastwebnet.it - Tel. 06.8292612 - 338.4603719

Avv. Vittorio Marinelli, presidente di European Consumers,
Via Sirtori, 56, 00149 Roma. Email:
vitmar@tiscali.it - Tel.
348.1317487 - Referente per l'ecologia nei consumi.

Caterina Regazzi
, medico veterinario Referente per il rapporto uomo/animali e zootecnia. Recapiti:
caterinareg@gmail.com – Cell. 333.6023090

Fulvio Di Dio, residente ad Amelia (Terni), funzionario alla Regione
Lazio Assessorato Ambiente
. Email.
fulvio.didio@libero.it - Tel.
329.1244550. Referente per l'ecologia nelle aree urbane.

Manuel Olivares, scrittore e giornalista sociologico esperto in comunità, fondatore della casa editrice “Vivere Altrimenti”. Referente per i rapporti con le comunità, comuni ed ecovillaggi. Recapito: info@viverealtrimenti.com

Sonia Baldoni, esperta di erbe officinali e cure naturali olistiche. Referente per il rapporto con gli elementi della natura e con lo spiritus loci. Recapiti: Cell. 333.7843462 - sachiel8@virgilio.it

Teodoro Margarita, seedsaver, già consigliere federale di Civiltà Contadina e collaboratore della Rete. Referente per l'area comasca, ecovillaggio, ricerca spirituale. Recapito: 031.683431 ore serali.

Stefano Panzarasa, geologo e musicista, Responsabile Ufficio Educazione Ambientale del Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili e membro fondatore della Rete Bioregionale Italiana. Referente per l'educazione ambientale ed ecologica. Recapiti: bassavalledeltevere@alice.it  -  blog (cliccare qui sotto): www.orecchioverde.ilcannocchiale.it  tel.. 0774/605084

Lucilla Pavoni, scrittrice e neo contadina. Referente per i rapporti solidali fra esseri umani. Recapiti: lucillapavoni@libero.it – Cell. 338.7073857

Paolo D'Arpini, cercatore spirituale laico e membro fondatore della Rete Bioregionale Italiana. Referente per le Pubbliche Relazioni. Recapiti: circolo.vegetariano@libero.it – Tel. 0733/216293 - 0761/587200 


Altri membri e simpatizzanti stanno ancora meditando sul come offrire la propria collaborazione alla comunità bioregionale, se fra i lettori, che si riconoscono nel messaggio dell'ecologia profonda, c'é qualche volontario.. é benvenuto!

Paolo D'Arpini, addetto alle Relazioni Pubbliche per la Rete Bioregionale Italiana

Per aderire alla Rete Bioregionale Italiana é sufficiente sottoscrivere il manifesto fondativo (o carta degli intenti) e di inviare una email di conferma a:  circolo.vegetariano@libero.it

 

 
 
 
 

 
1 marzo 2021

Terre bioregionali, il vero nemico degli USA, prevenire è meglio che curare…

Il Giornaletto di Saul del 1 marzo 2021 – Terre bioregionali, il vero nemico degli USA, prevenire è meglio che curare…

Care, cari, nella leggerezza della trasformazione dello spazio mi libero dai pensieri notturni, mi risveglio nell’abisso dei sogni e affondo i piedi in “terre battute” sollevando polvere e solitudine per mare e per amore l’universo di colore di danze di suoni, lungo la mia strada, di quella cultura di tradizione antica: prismatica polposa, complessa e succosa. terre battute dai venti infuriati dai monti, sereno incanto splendente di sole bianco, dense sfumate nuvole di piombo, grigio verde ed intenso blu, colpo d occhio rotondo dove l invisibile realtà del continuo infinito presente accende la luce della propria anima e illumina la vita attorno a sé… (Ferdinando Renzetti) – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2021/02/terre-bioregionali-raccontano.html

Serata archetipale – Care amiche e cari amici, la cara amica Mara Lenzi mi ha chiesto di condurre uno stage virtuale gratuito (vista la impossibilità di uno in presenza) da tenersi su Zoom, giovedì 4 marzo 2021, con inizio alle ore 20.30, collegandosi a: https://us05web.zoom.us/j/6670435358?pwd=bG1RdnY3dmd6ZER4RUpWVDlwOFlJQT09 – Si parlerà degli archetipi, dell’I Ching e di zodiaco cinese, delle previsioni dell’anno in corso, Bufalo di Metallo, e di come questo segno influirà sulla nostra vita (in particolare per i nati del 1961).

Biden e Nato dichiarano la Russia “il vero nemico” – Scrive Enrico Vigna: “Sta emergendo un nuovo innalzamento di tensione nelle relazioni tra Russia e Stati Uniti. Anche nel recente forum annuale della NATO, il generale americano, presidente del Comando europeo delle forze armate statunitensi e comandante in capo delle forze congiunte della NATO in Europa, Tod Walters, ha ribadito che la Russia è una minaccia per l’esistenza degli Stati Uniti e dei loro alleati nel continente europeo. Lo stesso concetto è stato ribadito in varie occasioni dal neopresidente USA, Biden…” – Continua: https://paolodarpini.blogspot.com/2021/02/la-nato-e-biden-dichiarano-la-russia-il.html

Mio commentino: “In realtà il vero nemico degli USA sono gli USA stessi!”

Siria. Stop alle bombe del Biden – Scrive Marco Palombo a commento dell’articolo http://www.circolovegetarianocalcata.it/2021/02/27/statement-by-the-united-national-antiwar-coalition-on-the-us-attack-on-syria/ -: “Dovremmo chiedere al governo Draghi di pronunciarsi contro i bombardamenti e a favore dell’accordo con l’Iran sul nucleare che gli USA con Trump hanno disconosciuto senza motivi reali ma che Biden non vuole a sua volta confermare. C’è una strategia interventista di Biden nel Medio Oriente e dobbiamo iniziare a contrastarla da subito. Ricordo inoltre che a inizio marzo papa Bergoglio si recherà in visita in Iraq…”

Prevenire è meglio che curare – Non voglio passare per allarmista ma dalla situazione corrente che stiamo vivendo in questi ultimi tempi si può desumere che nella comunità umana ci si stia preparando ad affrontare una grande catastrofe.  Forse le avvisaglie giungono anche dalle limitazioni sanitarie legate alla propagazione della presunta “pandemia” covid, (lockdown, coprifuoco, obbligo di mascherine, distanziamento sociale, distribuzione razionata delle risorse, etc.), quasi che fosse in corso una “prova generale” per contenere i danni di un disastro improvviso, che sia una guerra globale, un radicale cambiamento sociale, un inquinamento diffuso ed inarrestabile, una perdita di capacità produttiva e rigenerativa della natura, una epidemia incontrollabile od altro evento…” – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2021/02/consigli-immediati-in-caso-di-attacco.html

Ciao, Paolo/Saul

…………………………….

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Tre cose sono assolutamente necessarie per la vita umana: cibo, ossigeno e sesso.” (Nisargadatta Maharaj)




permalink | inviato da retebioregionale il 1/3/2021 alle 7:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo



me l'avete letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     febbraio        aprile