.
Annunci online

retebioregionale
RETE BIOREGIONALE ITALIANA - La pratica del bioreregionalismo e dell'ecologia profonda
 
 
 
 
           
       

La Rete Bioregionale Italiana è ispirata dall'idea di Bioregione: aree omogenee definite dall'interconnessione dei sistemi naturali e dalle comunità viventi che le abitano.
Una bioregione è un insieme di relazioni di cui gli umani sono chiamati a vivere e agire come parte della più ampia comunità naturale che ne definisce la vita.

Qui di seguito i nomi dei primi fra i nuovi referenti tematici della Rete Bioregionale Italiana che a titolo volontario intendono mettere a disposizione di tutti le conoscenze acquisite nel loro percorso di pratica ecologista:

Daniela Spurio - Grafica e fotografa - Impaginatrice dei Quaderni di
Vita Bioregionale - "Viverecongioia Jesi" dhanil@live.it,

Giorgio Vitali, presidente Infoquadri, Referente per il Signoraggio monetario ed aspetti economici correlati. Email.  vitali.giorgio@yahoo.it, - Tel. 393.6542624 

Rita De Angelis ritadeangelis2@alice.it e cell. 3385234247 - ecologia casalinga

Antonella Pedicelli, docente di filosofia, residente a Monterotondo (Sabina Romana)Referente per rapporti con le scuole e interventi formativi di recupero e attenzione verso la cultura bioregionale. Email: hariatmakaurr@gmail.com 

Claudio Martinotti Doria, monferrino, storiografo e ricercatore di storia locale ed economica, saggista, ambientalista libertario e localista. Referente per le Politiche economico ecocompatibili. Email: claudio@gc-colibri.com  tel. 0142487408 - Sito web: http://www.cavalieredimonferrato.it

 Benito Castorina, docente universitario per l'economia agricola e coltivatore di erba vetiver. Referente per l'agricoltura contadina e produzione energetica ecologica. Recapiti: benito.castorina@fastwebnet.it - Tel. 06.8292612 - 338.4603719

Avv. Vittorio Marinelli, presidente di European Consumers,
Via Sirtori, 56, 00149 Roma. Email:
vitmar@tiscali.it - Tel.
348.1317487 - Referente per l'ecologia nei consumi.

Caterina Regazzi
, medico veterinario Referente per il rapporto uomo/animali e zootecnia. Recapiti:
caterinareg@gmail.com – Cell. 333.6023090

Fulvio Di Dio, residente ad Amelia (Terni), funzionario alla Regione
Lazio Assessorato Ambiente
. Email.
fulvio.didio@libero.it - Tel.
329.1244550. Referente per l'ecologia nelle aree urbane.

Manuel Olivares, scrittore e giornalista sociologico esperto in comunità, fondatore della casa editrice “Vivere Altrimenti”. Referente per i rapporti con le comunità, comuni ed ecovillaggi. Recapito: info@viverealtrimenti.com

Sonia Baldoni, esperta di erbe officinali e cure naturali olistiche. Referente per il rapporto con gli elementi della natura e con lo spiritus loci. Recapiti: Cell. 333.7843462 - sachiel8@virgilio.it

Teodoro Margarita, seedsaver, già consigliere federale di Civiltà Contadina e collaboratore della Rete. Referente per l'area comasca, ecovillaggio, ricerca spirituale. Recapito: 031.683431 ore serali.

Stefano Panzarasa, geologo e musicista, Responsabile Ufficio Educazione Ambientale del Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili e membro fondatore della Rete Bioregionale Italiana. Referente per l'educazione ambientale ed ecologica. Recapiti: bassavalledeltevere@alice.it  -  blog (cliccare qui sotto): www.orecchioverde.ilcannocchiale.it  tel.. 0774/605084

Lucilla Pavoni, scrittrice e neo contadina. Referente per i rapporti solidali fra esseri umani. Recapiti: lucillapavoni@libero.it – Cell. 338.7073857

Paolo D'Arpini, cercatore spirituale laico e membro fondatore della Rete Bioregionale Italiana. Referente per le Pubbliche Relazioni. Recapiti: circolo.vegetariano@libero.it – Tel. 0733/216293 - 0761/587200 


Altri membri e simpatizzanti stanno ancora meditando sul come offrire la propria collaborazione alla comunità bioregionale, se fra i lettori, che si riconoscono nel messaggio dell'ecologia profonda, c'é qualche volontario.. é benvenuto!

Paolo D'Arpini, addetto alle Relazioni Pubbliche per la Rete Bioregionale Italiana

Per aderire alla Rete Bioregionale Italiana é sufficiente sottoscrivere il manifesto fondativo (o carta degli intenti) e di inviare una email di conferma a:  circolo.vegetariano@libero.it

 

 
 
 
 

 
21 settembre 2019

Etica della reciprocità, Treia: “Sul fondo del barile”, la passione di renzie, religione e questione animale, cantafavole al Seminasogni di Treia, laicità in pericolo…

Il Giornaletto di Saul del 21 settembre 2019 – Etica della reciprocità, Treia: “Sul fondo del barile”, la passione di renzie, religione e questione animale, cantafavole al Seminasogni di Treia, laicità in pericolo…

Care, cari, il campo della realtà, qui da noi, sul pianeta Terra, è solo quello della Natura, mentre quello dell’uomo è solo artificiale e convenzionale e come tale, l’interpretazione della realtà nasce dall’accettazione o meno di convenzioni. La piramide dimostra che la divisione del campo convenzionale, ignorando l’armonia proposta dalla Natura, è una divisione continua dell’umanità, che reagisce solo al pericolo e non al benessere. Come fare per affermare una realtà convenzionale che rovesci la piramide? (Giovanni Tomei) – Continua: https://bioregionalismo-treia.blogspot.com/2019/09/bioregionalismo-letica-della.html

Verona. Cammino nella memoria – Scrive Mao Valpiana: “12 e 13 ottobre 2019 Cammino nella Memoria con Sandro Canestrini, Alexander Langer, Josef Mayr-Nusser, Franz Thaler e i 9.500 deportati nel campo di Bolzano/Bozen. da Verona a Renon/Ritten, percorsi di nonviolenza. Info: mao@sis.it”

Treia. “Sul fondo del barile” – Il libro di Lorenzo Merlo viene presentato a Treia, il 22 settembre 2019, ore 17, presso il Centro Adesso Yoga di Via Bellamore 1. L’autore sarà presente all’incontro. Introduzione di Paolo D’Arpini, domande di Simonetta Borgiani e moderazione di Barbara Rossetti Ingresso Libero – Info. 0733/216293 – Continua: https://retedellereti.blogspot.com/2019/09/sul-fondo-del-barile-crisi-sociale-e.html

Milano. Resistenza – Scrive CARC: “Il 25 Settembre 2019 si tiene l’udienza per l’appello di Rosalba e Vigilanza Democratica. In concomitanza Presidio contro la condanna a Rosalba, ore 9.00, Largo Biagi, presso il Tribunale di Milano. Info: carc@riseup.net”

La passione di renzie… – Scrive Gian Micalessin: “La battuta più surreale delle ultime ore appartiene senza dubbio ad un Matteo Renzi che racconta di aver abbandonato i vecchi compagni del Pd per restituire all’Italia la “passione della politica”. Uno slogan che acquista significato soltanto attribuendo alla parola “passione” non il senso, vagamente calcistico, di eccitazione e trasporto, ma quello più desueto di sofferenza e martirio…” – Continua: https://altracalcata-altromondo.blogspot.com/2019/09/matteo-renzi-il-rottamatore-rottama.html

Viterbo. Bullicame in secca – In occasione del quinto anniversario (2014-2019) del prosciugamento della Callara del Bullicame, Giovanni Faperdue e Franco Marinelli, hanno organizzato una commemorazione in ricordo del triste evento. La mesta cerimonia si svolgerà sabato 28 settembre, dalle 10,30 alle 12,00 presso la callara del Bullicame. Info: giovannifaperdue@libero.it”

Religione, dieta e questione animale – Scrive Franco Libero Manco: “Sia i vangeli apocrifi sia gli scritti originali dell’antica cristianità indicano che il consumo di carne non era permesso. Se Gesù fosse stato indifferente al dolore degli animali, allora ci sentiamo autorizzati a dubitare che fosse il Figlio di Dio, dal momento che molti grandi Iniziati, mistici, santi e filosofi , pur senza vantare origini divine, hanno dimostrato amore e compassione oltre che per gli uomini anche per gli animali…” – Continua: https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2019/09/20/religione-dieta-e-questione-animale/

Commento di Marco Bracci: “… tutte quelle pagine e pagine su come macellare gli animali per i sacrifici, altro non sono che inserimenti arbitrari fatti dai sacerdoti o chi per loro, per giustificare la loro ingordigia e per assecondare il loro dio, Baal, sanguinario e menzognero fin dal principio, e produrre energia negativa, di cui egli si nutre…” – Continua in calce al link segnalato

Treia. Cantafavole al Seminasogni – Scrive Gianluca Lalli: “Salve sono Gianluca Lalli cantautore, regista e scrittore di Arquata del Tronto, il 27 Ottobre 2019 sarò a Treia, in occasione dell’esposizione autunnale del Seminasogni, che si tiene in Località Moje, dove terrò una sessione del “cantafavole”, rivolta a piccini e grandi…” – Continua: https://treiacomunitaideale.blogspot.com/2019/09/treia-27-ottobre-2019-gianluca-lalli.html

Commento di Giovanni Dellacasa: “Venite numerosi con i vostri prodotti, e/o tanta voglia di scambiare e acquistare cibi naturali. Sarà anche una bella occasione per incontrarsi e stare insieme. Gianluca del Cantafavole chiede quanti bimbi parteciperanno! Telefonare al: 346.5125118?

Laicità in pericolo – …se prima i laici avevano da contrastare solo lo strapotere ecclesiastico cattolico, oggi sono attaccati da più parti, dal consumismo sionista ed americano, dal vaticano e dall’imam musulmano.  Tra l’altro i tre ceppi minacciano una “fusione” falsamente definita “sincretica” (poiché comprende solo i credo di matrice monolatrica ma non altre filosofie non teiste, come quella buddista, taoista, etc.), funzionale ad un NWO sia politico economico che finto-religioso… – Continua con testo bilingue: https://bioregionalismo.blogspot.com/2018/12/monolatric-religions-and-false.html

Ciao Paolo/Saul

………………………….

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“Vivi senza aspettative. Affrontare la vita con aspettative porta inevitabilmente alla frustrazione, sempre e comunque. L’aspettativa è  causa di frustrazione. Solo se ti muovi senza aspettative, troverai qualcosa; altrimenti la tua mente pretenderà sempre qualcosa, si aspetterà sempre qualcosa: “Questo dovrebbe essere così e quello dovrebbe essere cosà”. E nel mondo nessuno deve in alcun modo, corrispondere a ciò che tu pretendi, esigi, consideri giusto” (Osho)




permalink | inviato da retebioregionale il 21/9/2019 alle 5:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


 

Ultime cose
Il mio profilo



me l'avete letto 2419169 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom

   
sfoglia     agosto        ottobre