Blog: http://retebioregionale.ilcannocchiale.it

Nube tossica sull’Europa, osmosi ambientale, vaticano: 30 denari investiti bene, la società ideale di Ramana Maharshi, l’orco esce dalle fiabe, Pescara: “con tatto”, il pensiero modifica il DNA, the triad of the new universal consciousness…

Il Giornaletto di Saul del 14 novembre 2017 – Nube tossica sull’Europa, osmosi ambientale, vaticano: 30 denari investiti bene, la società ideale di Ramana Maharshi, l’orco esce dalle fiabe, Pescara: “con tatto”, il pensiero modifica il DNA, the triad of the new universal consciousness…

Care, cari, sembra che la nube tossica che ha interessato l’Europa sin da ottobre 2017 possa avere tra le probabili cause un incidente nucleare. Secondo il “The Telegraph” infatti sembra possa essere stata originata da un incidente presso una centrale nucleare in Europa dell’Est. Interessante notare come l’Arpa abbia affermato che il Rutenio -106 è un elemento utilizzato per il trattamento di alcuni tumori oculari e come fonte di energia per i satelliti e che l’assenza di altri elementi radioattivi sembri escludere un incidente presso una centrale nucleare… – (Alessandro Rugolo)…. – Continua:http://www.circolovegetarianocalcata.it/2017/11/13/il-rutenio-che-impesta-leuropa-da-dove-viene/

Sardegna. Home sitting – Scrive CIR: “Ciao, siano Lucia e Daniele e vi scriviamo dalla Sardegna. da sei anni circa viviamo in campagna in modo responsabile. Siamo una famiglia con tre figli più uno in arrivo (febbraio), ci piacerebbe fare un’esperienza di condivisione (spazi lavoro emozioni) durante il periodo natalizio. Abbiamo infatti la possibilità di spostarci per un mesetto o due max. Potremmo se necessario badare alla proprietà e agli animali come Home sitters, siamo piuttosto responsabili e abbiamo esperienza con capre galline api legna orto frutteti, relazione con il circondario, costruzione, recinti e impianti. amiamo la vita e le cose semplici siamo onnivori non viaggiamo con cani e consumiamo alcol occasionalmente. Se qualcuno sente una buona onda possiamo sentirci di persona al 3493255948”

Osmosi ambientale e sistemi complessi – …dal continuo scambio interno/esterno consegue che la definizione stessa dei confini del sistema non può essere “chiusa” una volta per tutte. Se è vero che i sistemi complessi hanno una propria forma di “chiusura organizzativa” , è anche vero che tali confini identitari sono in continuo movimento e ridefinizione, sia per movimenti di carattere incrementale all’interno di un complesso riconoscibile di vincoli stabili, sia per catastrofi, in cui vengono ridefiniti i vincoli..” – Continua:http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2016/11/ambito-bioregionale-osmosi-ambientale-e.html

Turchia. Erdogan strumentalizza Ataturk – Scrive Marinella Correggia: “…ogni anno il 10 novembre in Turchia tutto si ferma per un minuto per commemorare la morte di Mostafa Kemal Ataturk, il padre della patria. Tutto fermo. Una cosa credo unica al mondo. Ma quest’anno il Fratello Musulmano Erdogan si è appropriato anche di questo simbolo che in passato aveva denigrato. Alle elezioni del 2019 avrà bisogno di raschiare il barile dei voti. Non c’è limite allo sfruttamento e all’opportunismo.”

Vaticano. Un buon investimento – Scrive Gianni Balduzzi: “…avere dei dati precisi non è facile, vi è il Vaticano, che conta come entità indipendente, e poi tutta una miriade di enti, associazioni, movimenti, fondazioni, ordini religiosi che hanno una contabilità separata, e dipendono anche dalle diverse legislazioni nazionali, oltre che dalle decisioni interne riguardo alla trasparenza. Per quanto riguarda l’Italia secondo il Gruppo Re, da sempre vicino alla Chiesa nel campo del mattone, il 20% del patrimonio immobiliare del nostro Paese sarebbe in mano alla Chiesa cattolica…” – Continua:http://www.circolovegetarianocalcata.it/2015/11/13/chiesa-cattolica-i-30-denari-di-giuda-sono-stati-ben-investiti/

M5S. Memoria corta – Scrive Carlo Migani: “Di Maio ha detto che se il giorno dopo delle elezioni nessuno avesse la maggioranza per formare un governo ma il M5S fosse la forza che ha ottenuto più voti..allora proporrebbe a chi ci sta di appoggiare un governo del M5S senza avere in cambio nulla, né ministeri né altro. Gigino ha la memoria MOLTO CORTA! Dovrebbe ricordarsi come Grillo e gli altri coglioni del M5S presenti, in una situazione esattamente uguale, presero per il culo “in streaming” il povero Bersani che loro chiamavano “Gargamella”. Mi sa che Gigino non se lo ricorda più ma nel PD qualcuno ancora si…”

Amare le donne – Scrisse Osho: “Sono a favore della liberazione delle donne, ma non nella maniera in cui lo è il movimento di liberazione delle donne: esso non è un´autentica rivoluzione e sta prendendo un verso molto reazionario, sta provando a imitare gli uomini, ma ricorda che imitare non ti renderà mai pari, al massimo farà di te una copia, l´originalità sarà perduta. (…) La mia enfasi è nel dare alle donne rispetto, l’uguaglianza non è contro gli uomini; il mondo appartiene a entrambi e quindi entrambi devono contribuire a renderlo quanto più bello e divino possibile.” – Continua:http://riciclaggiodellamemoria.blogspot.it/2015/11/il-femminismo-egualitario-di-un-uomo.html

Jesi. Api e mercato: “La permapicoltura è una sfida rivolta agli apicoltori, ma anche a chi di api sa ben poco. L’esperto descrive una pratica apistica  ecologica e poco invasiva puntando non solo alla produzione di miele e ai sottoprodotti dell’alveare ma in primis alla tutela delle api e alla loro innata capacità di sopravvivenza che distingue ogni essere vivente. Ne parleremo insieme a Mauro Grasso, autore de “La rivoluzione de…” il 14 novembre, alle 19.00 allo spazio comune TNT di Jesi. Prima, alle 17.30 si terrà l’Ecomercato e dopo la presentazione del libro, verso le 20.00, la cena a base dei nostri prodotti…”

La società ideale, in chiave spirituale – Scrisse Ramana Maharshi: “Una società è l’organismo; i suoi membri costituenti sono gli arti che svolgono le sue funzioni. Un membro prospera quando è leale nel servizio alla società come un organo ben coordinato funziona nell’organismo. Mentre sta fedelmente servendo la comunità, in pensieri, parole ed opere, un membro di essa dovrebbe promuoverne la causa presso gli altri membri della comunità, rendendoli coscienti ed inducendoli ad essere fedeli alla società, come forma di progresso per quest’ultima…” – Continua:https://circolovegetarianotreia.wordpress.com/2017/11/13/societa-ideale-nella-visione-spirituale-di-ramana-maharshi/

Roma. Saremo alberi – Scrive Zappata Romana: “Domenica 19 novembre 2017 all’Hortus Urbis, nel Parco dell’Appia Antica. Alle ore 11 – Saremo Alberi – laboratorio per bambini a cura di SemidiCarta. In vista della giornata dedicata agli alberi leggeremo il libro “Saremo alberi” di Mauro Evangelista e realizzeremo con i bambini l’albero con la corda, ogni bambino diventerà un albero-emozione, quello che in quell’istante sentono di essere. Info: hortus.zappataromana@gmail.com”

Pescara. Scultura multisensoriale – Scrive Michele Meomartino: “Dopo alcuni anni in cui la mia passione per la scultura ha dovuto cedere il passo ad altre priorità, ho avvertito il bisogno di riprendere in mano gli scalpelli e di condividere, attraverso una mostra, la visione dei miei lavori. Una mostra rivolta a tutti e dedicata ai Non Vedenti che nasce dal desiderio di coinvolgere questi nostri fratelli e sorelle in una esperienza tattile…” – Continua:http://retedellereti.blogspot.it/2017/11/michele-meomartino-pescara-dal-3-al-15.html

Vietnam. O tempora, o mores – Scrive Enrico Galoppini: “Quando vedi il presidente degli Stati Uniti accolto calorosamente dalle autorità del Vietnam (un Paese aggredito e devastato ancora fino al 1975, ma VITTORIOSO), capisci che amerikani e sciuscià di casa nostra per fatti di oltre settantanni fa sono dei dilettanti del mestiere di leccaculo perché nel nostro caso stiamo parlando di un Paese devastato, sì, dall’America, ma SCONFITTO. Con tutto il male che è stato fatto in Vietnam dall’America, se fossi vietnamita il capo degli assassini dei miei parenti non lo vorrei vedere nemmeno in fotografia. Ma chi è stato in Vietnam riferisce di una gioventù abbondantemente “cocacolizzata”, il che è semplicemente un insulto per tutti quelli che sono morti per consentire al Davide vietnamita di sconfiggere il Golia americano…”

Social Network. L’orco esce dalle fiabe – Scrive Franca Oberti: “Sempre più aggrovigliati nella “rete”, stiamo perdendo il senso della vita e della realtà. Vittime – ormai è assodato – dei media, della pubblicità, delle mode e dei ritmi che ci vengono imposti da chi ci governa, abbiamo difficoltà a ricavare piccoli spazi per guardarci intorno e dedicarci alla contemplazione pura, per scoprire le bellezze del Creato, così come ci è stato dato e che non stiamo più rispettando da tempo, ormai…” – Continua:http://www.terranuova.it/Blog/Riconoscersi-in-cio-che-e/Di-fiaba-in-fiaba

NATO. Para bellum – Scrive Massimo Mazzucco: “La NATO ci chiede di rinforzare i ponti e le strade, per permettere il passaggio di carri armati e mezzi pesanti in caso di una guerra contro la Russia. Già due settimane fa la portavoce della NATO, Oana Lungescu, aveva dichiarato che la Nato intende creare due nuove centrali di comando in Europa, perché “la capacità di dispiegare velocemente le forze dell’alleanza è importante per la difesa collettiva della Nato”. Il 10 novembre è stato lo stesso segretario della NATO, Stoltemberg, nell’incontro con i ministri della difesa alleati, a chiarire meglio questo concetto: “Una centrale di comando – ha dichiarato – riguarderà l’Atlantico, e servirà a rinforzare le nostre capacità di proteggere le vie del mare, che sono di fondamentale importanza per l’alleanza transatlantica. Dobbiamo essere in grado di spostare eserciti e truppe attraverso l’Atlantico, dal Nord America verso l’Europa. Ci sarà poi una seconda centrale di comando, responsabile degli spostamenti delle truppe all’interno dell’Europa, cosa che è ovviamente altrettanto importante”

DNA. Modificabile con il pensiero – Scrive Ennio La Malfa: “Il pomeriggio dell’11 novembre 2017, a Ronciglione (VT), studiosi e scienziati hanno presentato i risultati di anni di ricerche sulla capacità che l’energia mentale, indirizzata con appropriate tecniche su un elemento immerso nell’acqua, contenente un filamento di DNA, può modificarne la struttura molecolare. Il prof. Ezio Gagliardi con dati alla mano ha dimostrato che le vibrazioni mentali dell’uomo possono interagire con lo stato elettromagnetico del DNA….” – Continua:http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/2017/11/la-forza-del-pensiero-puo-modificare-il.html

Roma. Protesta dei sindaci – Scrive Franco Capponi, sindaco di Treia: “Ieri sono stato In parlamento insieme a 600 Sindaci D’Italia a rappresentare le esigenze e le emergenze dei nostri territori al Governo e ai parlamentari di tutta Italia…”

The triad of the new universal consciousness – In bioregionalism we strive to bring a  balance between man, the environment and other living beings. It is very important to always keep in mind this “spirit” in which “deep” ecology becomes a constant practice of life, as a fragrant background. Bioregional approaches include the vision of deep ecology and natural spirituality. These three aspects are inseparable… – Continue (con testo italiano):https://bioregionalismo.blogspot.it/2017/11/the-triad-of-new-universal.html

Ciao, Paolo/Saul

……………………………..

Pensiero poetico del dopo Giornaletto:

“FECCIA GALLEGGIA, ANZI … FUROREGGIA
L’ORO DEI BUCHI LORO
Banchier degno di stare a San Vittore
stipendio prende ancor di gran spessore.
Risparmiator ridotto senza un soldo
al posto suo rimane il manigoldo.
FALLITI QUASI TUTTI COME MAGHI
ALCUN DI LORO SI RITENGON DRAGHI.
SILENZIO ASSENZIO
Se notizia sgradita è al signorino
tre giornaloni schiaccian pisolino;
laudan festanti partito della gnocca
al cittadin riman l’amaro in bocca.
UNA CONDANNA PIU’ OTTO PRESCRIZIONI
VIATICO SARAN PER PROSSIME ELEZIONI.
I COLPEVOLI
Miser paese se non v’è disdoro
per quei che godon l’or dei buchi loro.
Colpa maggiore ha chi non protesta,
fingendo non saper, china la testa.
PIANGER NON SERVIRA’ QUANDO LE FECI
SCARSEGGERANNO COME AVVIEN PEI GRECI.”
(Luigi Caroli – 13 novembre 2017)

Pubblicato il 14/11/2017 alle 6.44 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web